Martedì, 02 Marzo 2010 14:37

Calcio a 5, disfatta della Roianese a Monfalcone

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lo Star Five Monfalcone fa valere tutta la sua forza e – sul terreno amico - stende la Roianese con il punteggio di 16-2 (pt 7-2)

 

in occasione della quarta giornata di ritorno della Serie C2 di calcio a cinque. I padroni di casa si presentano al completo, cosa che non avevano fatto ad esempio all’andata quando si imposero per 4-2. Sono una squadra di semi-professionisti e la differenza con i triestini si vede. Gli sconfitti sono “dilettanti” e per l’ennesima volta sono incompleti (su tutti manca il capitano Ceppa). Si ritrovano, poi, a giocare su un campo piccolo e sono in difficoltà – come sempre in questi casi – a imbastire la manovra. Già alla vigilia avevano la consapevolezza che fare risultato contro lo Star Five sarebbe equivalso a vincere alla lotteria e che non era questa la gara in cui fare bottino pieno. E ora sanno che le partite più ostiche sono finite, avendo già affrontato le prime due della classe. Venerdì, alle 21.15 al palasport di Chiarbola, ospiteranno l’Fc Davanzo C5, poi se la vedranno con Glas Futsal (in trasferta), I Brasiliano (in casa) e Friul Team Football (fuori) prima di avere un turno di riposo in concomitanza con l’ultima tappa del campionato. “Siamo comunque amareggiati per il risultato, che riteniamo bugiardo – afferma il veterano della Roianese Cristiano Procentese – Lo Star Five, in ogni caso, era nettamente superiore, ma almeno un tempo ce lo siamo giocato”. Scarcia e il secondo portiere Tommasi sono gli autori dei due gol bianconeri. Colucci, dal canto suo, si è visto respingere un bel tiro dal portiere locale dopo tre dribbling. In luce Luca Palladino, juniores diciassettenne della Roianese alla prima uscita con la squadra a cinque.

Letto 932 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna