Domenica, 21 Ottobre 2018 22:01

Bocce, al Muggia il Torneo Coppa Provincia a terne

Scritto da 
Vota questo articolo
(4 Voti)
La terna vincente del Muggia Bocce La terna vincente del Muggia Bocce

Netto successo delle formazioni del Muggia Bocce in questa seconda edizione del Torneo Coppa Provincia a terne

organizzato dal Comitato FIB triestino che ha visto la partecipazione di 11 squadre appartenenti alle società giuliane.

Le formazioni si sono confrontate a rotazione nelle serate a partire dal mercoledì 3 ottobre fino al venerdì 19 ottobre determinando, al termine della prima fase, la seguente classifica generale:
1.cl Muggia 1 punti 21, 2.cl Triestina 2 punti 18, 3.cl San Luigi 1 punti 18, 4.cl Muggia 2 punti 18, 5.cl Ponzianina 2 punti 15, 6.cl Portuale punti 15, 7.cl Duinese punti 12, 8.cl Triestina 1 punti 9, 9.cl Ex Monopolio punti 9, 10.cl Ponzianina 1 punti 9, 11.cl San Luigi 2 punti 0. Da evidenziare che in questa fase l’impegno dimostrato in campo dai giocatori è stato sempre notevole, infatti, dopo il Muggia a quota 21 ben tre squadre sono in pratica al secondo posto con punti 18.
Si passa pertanto alla fase finale con le prime quattro classificate: Muggia 1 contro Muggia 2, e Triestina 2 contro San Luigi 1. Nell’incontro fratricida il Muggia 1 (Felice, Sancin, Mitri, Rosati) prevale 13 a 10 sul Muggia 2 (Scipioni, Bonadies, Schillani, Zovatto) mentre nell’altra corsia la Triestina (Cepak, Garofalo,
Scognamiglio, Ierman) supera 13 a 6 il San Luigi (Cosoli, Macovazzi, Vrse, Bernich), a seguire successo del Muggia 2 ai danni del San Luigi per il terzo e quarto posto.
Scontro finale pertanto fra Muggia 1 e Triestina, incontro con fasi alterne e due buone occasioni per incamerare punti, una per parte, ma le due squadre non ne approfittano e, a tempo, scaduto il Muggia prevale 11 a 5 sulla Triestina.
Non sorprende l’ottimo risultato del Muggia Bocce, i campionati di serie sono ormai sul piede di partenza, per la precisione il fischio d’inizio è per sabato 3 novembre con il Muggia che ospiterà i friulani della Nuova Del Corno e, visto purtroppo il ritiro del Portuale Bocce, sarà unicamente compito dei rivieraschi di Romano Felice difendere i colori della provincia giuliana. La squadra in questo periodo è in pieno allenamento e già da tempo si sta preparando per affrontare questo ormai imminente impegno ma anche le altre società hanno dimostrato in campo di non demeritare nulla, Ponzianina
e Portuale per poco non sono entrate nella rosa dei finalisti, fanalino di coda il San Luigi ma la sempre presente e combattiva Marina Bernich può gioire perché una sua formazione ha centrato la quarta piazza.
Marco Nedoclan, delegato FIB provinciale ha portato in porto questa manifestazione nata con il preciso intento di far giocare tutti e più a lungo possibile, forse ci sarà qualcosa da rivedere e modificare, forse la partecipazione delle Società non è stata
“abbondante” come si sperava ma sicuramente ha mosso le acque. Come in tutti gli sport e in tutte le competizioni c’è chi vince e chi perde, deve essere così, però ricordate che “l’importante non è partecipare, l’importante è vincere”........meditate
gente, meditate, ciao.

Aldo Iacobini

Letto 52 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna