Venerdì, 13 Maggio 2022 20:34

Flag football, appuntamento (quasi) storico a Borgo San Sergio

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Appuntamento raro e quasi storico domenica 15 nel centro sportivo di via Petracco.

Ci sarà il secondo concentramento giuliano della storia della serie A femminile (per dirla in modo semplicistico) del flag football. Le difficoltà dei collegamenti per arrivare e lasciare Trieste non ha facilitato per niente l’approdo nel capoluogo FVG di questo tipo di partite e c’era stata solamente un’occasione per renderla possibile anni fa in via Locchi (campo del Sant’Andrea San Vito). La circostanza sarà sfruttata pure per far scendere in campo un bowl (alias raggruppamento) degli Under 15 maschili. Le sfide saranno Golden Bears Trieste-Flag Academy Trieste alle 10.30, Golden Bears Trieste-Vipers Modena alle 12.15 e nuovamente Vipers Modena-Golden Bears Trieste alle 13.50. Quanto al campionato nazionale F3 – Flag football femminile, avremo Panthers Parma-Hogs Reggio Emilia alle 10.45, Ranzide Trieste-Panthers Parma alle 12.15 e bis alle 15.15 nonché Ranzide Trieste-Hogs Reggio Emilia alle 13.45, La giocatrice del team giuliano aggiunge quindi: “Per quanto riguarda le Ranzide, ci mancherà solo una ragazza (non per acciacchi, ma solo per impegni falimiari improrogabili) e per i Golden Bears ci saranno tutti. Nello specifico le Ranzide sono un pochino acciaccate, ma non direi più dell’usuale. Quindi non direi ci siano elementi, che spicchino e degni di nota in tal senso”.

 

Quaira Dell’Adami de Tarczal delle Ranzide Trieste, spiega: “L’organizzazione del bowl sarà interamente gestita dalla società dei Muli Trieste, sotto cui rientrano sia le Ranzide che i Golden Bears. E devo dire che, parlando per me che un pochino ho anche avuto modo di aiutare/essere funzionale ai GB, sono proprio emozionata di poter giocare in simultanea”.

Letto 42 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli