Mercoledì, 20 Maggio 2015 13:27

Domenica 12 luglio, una corsa da ...cani

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Domenica 12 luglio la Bavisela organizza nel cuore di Trieste due appuntamenti,
la nuovissima Trieste Seven Run e la 2. Trieste Doggy Run, entrambe con partenza e arrivo in piazza della Borsa.

La 1. Trieste Seven Run prevede 7km, alle 7 del mattino, con l’iscrizione ad una tariffa di 7 euro, una formula innovativa, per un risveglio all’insegna del running, che si concluderà per tutti con caffè e brioche.

Sarà una gara Asi, aperta a tesserati Fidal e altri Eps/Coni, valida come quarta prova  (terza per uomini) del Trofeo Bavisela Wind. E’ possibile effettuare anche il tesseramento giornaliero, a 5 euro.

Alle 8.15 invece partirà la 2. Doggy Run, con percorso di 3,5 km, per chi ama correre o camminare con il proprio amico a quattro zampe. Saranno premiati i primi tre cani che taglieranno il traguardo con il padrone a guinzaglio. Nella passata edizione sono stati un centinaio i quadrupedi al via, di tutte le razze e taglie, accompagnati dai proprietari e dagli amici. Il primo cane a tagliare il traguardo era stato il cocker Oscar con Daniela, secondo il

jack russel Zorro con Andrea, terzo il dalmata Cleide con Federico e Artur. Un riconoscimento era andato anche al cane più giovane, Goldrake, di quattro mesi, e al più anziano, Redi, di 14 anni.

Le iscrizioni alla 1.Trieste Seven Run sono già possibili online, su www.bavisela.it e saranno aperte al negozio Wind di piazza Unità d’Italia dal 1 luglio.

Le iscrizioni alla 2. Doggy Run saranno possibili invece dal 1 giugno, al negozio Arkadia 2, di viale Raffaello Sanzio 2. La tariffa è di 7 euro per cani con padrone al guinzaglio. Insieme a cane e padrone possono iscriversi fino ad un messimi di ulteriori quattro persone, alla tariffa di 5 euro.

Arkadia 2 organizzerà in questi giorni anche un simpatico contest fotografico, dedicato ai cani, che sarà annunciato sulla pagina Facebook del negozio.

La 2.Trieste Doggy Run punterà anche a sensibilizzare i cittadini sull’importanza della raccolta delle deiezioni canine, con l’obiettivo di mantenere puliti gli spazi pubblici. In tal senso è in via di definizione un progetto ad hoc, che sarà annunciato nei prossimi giorni.
Letto 600 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli