Domenica, 24 Novembre 2019 23:13

Trieste Atletica protagonista in Olanda

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Si chiude un week end di ottimi risultati per i portacolori della Trieste Atletica.


Grandissima prova di forza per Nekagenet Crippa, che a Tillburg, Olanda,nella manifestazione internazionale Warandeloop, chiude al terzo posto, primo tra gli italiani in gara, i dieci chilometri, chiudendo con un ottimo tempo di 30:04.
Gara tirata fino all’arrivo, tra il primo e il quarto classificato ci sono solamente quattro secondi di differenza “In quattro ci siamo giocati la vittoria nel finale - racconta Crippa - e quando mancavano circa 600 metri ho anche provato a uscire in progressione. Ma gli altri sono passati, ero quarto e poi ho acciuffato il terzo posto proprio sul traguardo. Sono contento, perché negli ultimi giorni ho lavorato bene senza però scaricare, questo vuol dire che agli Europei posso fare
meglio. L’obiettivo è arrivare più avanti possibile a Lisbona”.
C’è poi la soddisfazione di aver battuto lo svedese Napoleon Solomon che agli Europei della scorsa stagione proprio a Tilburg si era piazzato quinto davanti al fratello Yeman Crippa, sesto in quell’occasione, un bel test di efficienza per Neka, che dopo aver vinto il titolo italiano di mezza maratona, la Carsolina Cross, gara di casa, ora corre dritto verso gli Euopei del prossimo 8 dicembre a Lisbona.

Jacopo De Marchi, classe 1998, si prende invece la terza piazza assoluta, prima promessa, al settimo Cross Val Musone ad Osimo (AN) chiudendo la gara valevole come selezione dei campionati europei di cross dietro ai due atleti dell’aeronautica militare, staccando cosi ufficialmente il biglietto amche lui per Lisbona. Jacopo ha dimostrato grande maturità, gestendo la gara in modo esemplare ed attaccando sino alla fine, gli sfugge il secondo posto per un soffio
e chiude quindi terzo a due secondi dalla medaglia d’argento chiudendo i dieci chilometri in 31:08.

Da sottolineare la crescita di Samuele Della Pietra, classe 2000, che ha concluso in quattordicesima posizione il cross di Valmusone di sei chilometri categoria allievi/juniores, con il tempo di 19:36.

Questa domenica ci regala poi un ottima prestazione del capitano Daniele Torrico che, a Palmanova,  ha partecipato alla sua prima mezza maratona,
concludendo con un ottimo quinto posto, con il tempo di 1:11:17 ed una media di 3’23”/km, correndo gli ultimi sette chilometri ad una media di
3’16”/km il che fa presagire un buon margine di miglioramento per la prossima gara.

Letto 23 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli