Domenica, 05 Maggio 2019 12:55

Trieste Running Festival, bora e pioggia non fermano l'Africa: vittoria per Noel Hitimana

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Il vincitore sulla strada Costiera. Foto dalla pagina Facebook della Trieste Running Festival Il vincitore sulla strada Costiera. Foto dalla pagina Facebook della Trieste Running Festival

Non c’è pace per la Trieste Running Festival. Dopo le polemiche dei giorni scorsi sull’esclusione degli atleti africani,

decisione poi annullata, a rendere difficile la gara  ci si sono messi bora e pioggia. Alla fine, come da pronostico, la vittoria della mezza maratona va all’Africa e più precisamente a Noel Hitimana del Ruanda che ha tagliato il traguardo in 1 ora, 3 minuti e 28 secondi. Al secondo posto si è piazzato Najibe Salami, italiano di origine keniane. In campo femminile ha vinto la bielorussa, campionessa d’Europa, Volha Maruzonak che ha battuto di poco Cavaline Nahimana del Burundi. Alla Family Run, con partenza da Miramare, c’è stata una bassa partecipazione di corridori probabilmente a causa delle condizioni atmosferiche. Di essi più di qualcuno si è dipinto il volto di nero per dare un segnale contro il razzismo.

 

Letto 105 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli