Lunedì, 16 Ottobre 2017 11:01

Concluso il Memorial Battimelli di pugilato, tutto sulla terza giornata

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Un momento della terza giornata di incontri Un momento della terza giornata di incontri

Terza giornata di boxe a Trieste per il memorial Battimelli a Chiarbola.

Primo match tra Alessio Genovese Fight gym Grosseto già campione europeo 2016 junior e il croato Diego Mamic.

Si impone l'italiano che porta molti più colpi e schiva con maestria gli attacchi del pugile croato.
Riccardo Rizzi della Pugilistica porto Ts vs Gabriel Rier Garcia Pozzo Fight Gym Grosseto cat. Youth 70 kg.
Vince nettamente l'ospite, che dimostra una netta superiorità tecnica e rapidità nei movimenti. Il triestino, costretto varie volte a legare, viene per questo ammonito. Nel terzo round Rizzi tenta il tutto per tutto con violenti attacchi che non impensieriscono Garcia......

Arber Batalli Boxe Riviera Friulana vs Marco Bombardi Ravenna Boxe cat. Elite 60 kg.

Batalli si dimostra più attivo nel primo round, mentre Bombardi reagisce nel secondo, stancando l'avversario. La terza ripresa vede il friulano dell'angolo rosso scaricare delle combinazioni al corpo/viso molto veloci e potenti. l'incontro termina in parità.

Tommaso Napolitano Ardita Trieste+ vs Angelo Leonzio Ravenna Boxe cat. elite 75 kg.
Il pugile ravennate (angolo blu) si dimostra subito agile e veloce, mentre il nostro, pur iniziando ad alto regime, subisce i ripetuti assalti doppiati dell'avversario stancandosi. Le reazioni del triestino finiscono sui guantoni o sulle spalle dell'avversario. Nel terzo round il ravennate sfoggia diverse buone combinazioni, di cui una inparticolare (diretto-montante-gancio tutti al volto) fa sussultare il pugile di casa. Vittoria netta ai punti per Leonzio......

In una pausa dei match vengono premiati i tecnici delle squadre presenti (Poto di Trieste, Ardita, Trieste Pugilato le nostre, poi Fighr Gym Grosseto, Boksacki klub Pola Croazia, Boxe Riviera Friulana, Ravenna Boxe, Pugilistica Pordenonese, Boxe NIcotera Bolzano, Fight Club Boxing Pugilato Firenze.

Dopo questa parentesi va in scena un "derby" triestino però valevole come Finale del Campionato Regionale Youth (16-17 anni) cat. 70 kg, tra Pajkic Borisav Bogdan Trieste Pugilato vs Daniele Maciotta del Porto Trieste
Primo round sostanzialmente in parità con buone azioni da entrambi; nel secondo Maciotta sibisce diverse combinazioni, riuscendo ad evitarne soltanto alcune. Nell'ultima ripresa il pugile del Porto Ts parte con ganci a segno, seguiti da altri colpi che però vanno a vuoto. Bogdan reagisce schivando e rientrando con combinazioni al corpo ed al viso. Un po' di nervosismo da partte di Maciotta che non riesce a colpire l'avversario. Vittoria meritata a Pajkic che stacca il passi per il Campionato Italiano Youth in programma bel mese di Novembre.

Categoria Elite 81 kg, Nezir Sezgin (Pugilistica Pordenonese) vs Slaven Vitrovic (Boksacki Klub Pula).
Nel primo round il croato viene contato per aver subito una pesante combinazione. Subito dopo il conteggio riceve un tremendo gancio al fegato che lo lascia in ginocchio a terra. L'arbitro, forse credendo ad un colpo basso, non lo conta e lascia iil tempo previsto per riprendersi. All'atto di riprendere il combattimento, l'angolo del croato getta la spugna,per evitare danni maggiori, vista la superiorità dell'angolo rosso e la severità del colpo poco prima subìto.

Elite 81 kg Nembil Gite Gassama (Boxe Nicotera Bolzano) vs Christian Cicala (Ravenna Boxe).

Equilibrati i due pugili nel primo round, nel secondo si registrano diverse schivate con rientro da parte del bolzanino. Il ravennate reagisce non andando sempre a segno. Nel terzo round il bolzanino, scivolato, subisce un conteggio (la giuria non ne terrà conto); scambi abbastanza equilibrati pur se Gassama sembra più fresco ed attivo. Vittoria ai punti per lui con notevole disappunto del Team di Ravenna......

L'ex campione triestino Biagio Chianese, che con Enzo Battimelli preparò molti campioni della Trieste Pugilato, ha premiato il neo Campione regionale Youth Pajkic. Un premio è stato dato al giovane pugile Thomas Zdrinka, sempre di Trieste Pugilato, recente vincitore della medaglia di Bronzo agli Europei Junior negli 80 kg. Il giovane sarà presente di diritto agli Assoluti Junior di Roccaforte Mondovì, come Alessandro Orel e Simone Tomasini della Culot....

In conclusione, nella tre giorni triestina, si sono scontrati 60 pugili dalla Città, dalla Regione, la vicina Croazia, Emilia Romagna, Alto Adige, Veneto, Toscana. Più di 70 giovanissimi (fino ai 12 anni) stamattina hanno partecipato agli i ncontri di Boxe giovanile (senza contatto), il tutto in uno sforzo organizzativo e logistico non indifferente della trieste Pugilato. La presenza del pluri campione e Campione Olimpico Maurizio Stecca, che ha sempre presenziato con occhio esperto ai combattimenti, ha arricchito la manifestazione. Manifestazione riuscitissima che ha contribuito a dare visibilità alla nobile arte, in una città che a volte dimentica di aver dato i natali a grandi campioni del passato e del presente, nonchè di avere un buon vivaio di giovani boxer talentuosi da sostenere nella loro strada versoil successo.

Letto 778 volte

2 commenti

  • Link al commento Lahoma Mcshaw Venerdì, 01 Luglio 2022 17:41 inviato da Lahoma Mcshaw

    This is the perfect blog for everyone who would like to understand this topic. You understand so much its almost tough to argue with you (not that I personally will need to…HaHa). You certainly put a fresh spin on a topic which has been written about for a long time. Great stuff, just excellent!

  • Link al commento My Proxies Sabato, 11 Giugno 2022 13:06 inviato da My Proxies

    I cherished as much as you will receive performed proper here. The cartoon is attractive, your authored material stylish. nevertheless, you command get got an impatience over that you wish be handing over the following. ill indisputably come more earlier again since precisely the similar just about a lot often inside of case you defend this increase.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli