Lunedì, 06 Maggio 2019 13:07

Federica Pellegrini, una stella che brilla anche nel Trofeo del Centenario

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Foto dalla pagina Facebook della Triestina Nuoto Foto dalla pagina Facebook della Triestina Nuoto

La stella è stata naturalmente lei: Federica Pellegrini.

Nei 200 metri stile libero ha dato oltre 6” di distacco alla svizzera Girardet. Il contesto è quello del Trofeo del Centenario, tanti sono infatti gli anni di vita della Triestina Nuoto. Il meeting che si è disputato alla piscina Bianchi di Trieste ha visto la partecipazione di nuotatori di ottimo livello in una due giorni che ha reso contento il folto pubblico accorso. Federica Pellegrini, per lei titoli mondiali, europei e olimpici come se fossero noccioline con una lunga serie di record difficilmente battibili.  E anche gli aggettivi per descriverla si sprecano: la madre ad esempio l’ha definita un’aliena.

Questi i vincitori ad ogni modo delle gare in campo maschile alla Bianchi: Laszlo Cseh (400 misti, 200 misti, 200 farfalla e 100 farfalla), Sebastian Szabo (50 farfalla e 50 sl), Federico Mestroni (200 dorso), Flavio Bizzarri (200 rana, 100 rana e 50 rana), Davide Galimberti (1500 sl), Mattia Zuin (400 sl), Davide Nardini (50 dorso), Marco Belotti (100 sl), Filippo Megli (200 sl), Marco Deano (100 Dorso).

Così invece in campo femminile: Zsuzsanna Jakabos (400 misti, 200 misti e 200 farfalla), Giulia D’Innocenzo (100 dorso e 50 farfalla), Federica Pellegrini (200 sl), Jessica Felsner (100 sl e 50 sl), Roberta Antonione (200 dorso), Giulia Ortuso (100 rana e 50 rana), Giulia Salin (800 sl e 400 sl), Camilla Simicich (50 dorso), Claudia Tarzia (100 farfalla), Alessia Capitanio (200 rana),

Letto 275 volte

Ultimi commenti agli articoli