Martedì, 26 Gennaio 2021 10:38

Pallanuoto femminile, all'Ungheria il preolimpico di Trieste. L'Italia resterà a casa

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Foto Andrea Staccioli / deepbluemedia.eu Foto Andrea Staccioli / deepbluemedia.eu

Va all'Ungheria (13-11 all'Olanda) il torneo Preolimpico di Trieste di pallanuoto femminile.

La stessa Ungheria che aveva battuto (13-10) l'Italia in semifinale. Magiare e olandesi dunque qualificate alle Olimpiadi di Tokyo. Nella finale per il terzo posto netta affermazione della Grecia sull'Italia (10-4). Solo le elleniche dunque le prime prime nella lista delle riserve. Per le azzurre insomma niente partecipazione olimpica. Per dovere di cronaca, quinto posto per la Francia, sesto per il Kazakistan, settimo per Israele e ottavo per la Slovacchia.

Il tabellino della finale per la medaglia di bronzo.

Grecia-Italia 10-4

Grecia: Diamantopoulou, Tsoukala 4, Tricha, Eleftheriadou 2, M. Plevritou, Xenaki 1, Ninou 1, Patra, Kotsia, V. Plevritou, E. Plevritou 2, Myriokefalitaki, Stamatopoulou. All. Lorantos

Italia: Gorlero, Tabani, Garibotti 2, Avegno, Queirolo, Aiello, Marletta, Bianconi, Giustini, Palmieri, Chiappini 2, Viacava, Sparano. All. Zizza

Arbitri: Peris (Cro) e Varkonyi (Hun)

Note: parziali 4-1, 0-1, 4-1, 2-1.

Letto 15 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli