Sabato, 17 Aprile 2021 19:36

Pallanuoto Trieste, bel pari a Palermo ma quasi fuori dalla lotta per lo scudetto. Orchette ancora a secco

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Virginia Boero in azione: 4 reti contro la Florentia Virginia Boero in azione: 4 reti contro la Florentia

La Pallanuoto Trieste sforna una grande prestazione,

ma non basta. Nel primo turno di ritorno del “preliminary round” scudetto (girone E) della serie A1 maschile, gli alabardati impattano per 10-10 sul campo del Telimar Palermo, un pareggio più che meritato ma poco utile nella corsa al secondo posto.

 

Trieste dal 7-4 di metà gara riesce a recuperare sfiorando anche il successo.

Un grande recupero di Mladossich innesca una controfuga e Podgornik mette in porta il meritato 10-10 a 1’43’’ dalla sirena. Proprio in extremis Vico cerca il clamoroso sorpasso, ma la sua conclusione dalla distanza è fuori misura.

La Pallanuoto Trieste tornerà in vasca sabato 1 maggio alla “Bianchi” contro il Posillipo.

TELIMAR PALERMO - PALLANUOTO TRIESTE 10-10 (3-2; 4-2; 3-4; 0-2)

TELIMAR PALERMO: Nicosia, Del Basso 1, Galioto, Di Patti 1, Occhione 1, Vlahovic 2, Giliberti, Marziali 1, Damonte 1, Lo Dico, Migliaccio 3, Washburn. All. Baldineti

PALLANUOTO TRIESTE: Oliva, Podgornik 2, Petronio 2, Buljabasic 2, Razzi 1, Turkovic, Jankovic, Milakovic, Vico 1, Mezzarobba, Bini 1, Mladossich 1, Persegatti. All. Bettini

Arbitri: Alessandro Severo e Luca Castagnola

NOTE: espulso per gioco violento Bini nel terzo periodo; usciti per limite di falli Petronio (T) nel terzo periodo, Turkovic (T), Buljabasic (T), Vlahovic (P) e Del Basso (P) nel quarto periodo; superiorità numeriche Telimar Palermo 7/13, Pallanuoto Trieste 2/11 + 1 rigore

 

 

 

 

Niente da fare per le orchette. Nel primo turno di ritorno del “final round” (girone D) della serie A1 femminile, la Pallanuoto Trieste è stata sconfitta alla “Bruno Bianchi” dalla Rn Florentia per 9-11, le alabardate restano quindi ancora a secco di punti nella seconda fase di campionato.

La Pallanuoto Trieste tornerà in acqua sabato 24 aprile per affrontare in trasferta il Bogliasco.

PALLANUOTO TRIESTE - RN FLORENTIA 9-11 (5-3; 1-2; 0-4; 3-2)

PALLANUOTO TRIESTE: S. Ingannamorte, Gagliardi 2, Boero 4, Gant, Marussi, Cergol 1, Klatowski, E. Ingannamorte, Bettini 2, Lonza, Jankovic, Russignan, Krasti. All. I. Colautti

RN FLORENTIA: Banchelli, Landi 1, Lepore, Cordovani 1, Gasparri 1, Vittori, Gabelli, Francini 1, Giachi 4, Nencha 3, Marioni, Mugnai, Perego. All. Cotti

Arbitri: Fusco e Boccia

NOTE: uscita per limite di falli Russignan (T) nel quarto periodo; superiorità numeriche Pallanuoto

Trieste 3/7 + 1 rigore, Rn Florentia 2/5 + 1 rigore

 

 

Letto 223 volte Ultima modifica il Sabato, 17 Aprile 2021 19:47

Ultimi commenti agli articoli