Sabato, 10 Febbraio 2018 22:29

Pallanuoto Trieste, vittoria contro il fanalino

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Una fase della gara Una fase della gara

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Contro l’ultima della classe,

ancora a quota zero dopo tutto il girone d’andata, la Pallanuoto Trieste vince in scioltezza. Mai in partita l’Acquachiara che va subito sotto di quattro reti grazie ai centri nel primo tempo in sequenza di Petronio, Gogov due volte e ancora Petronio. Nel secondo tempo Giorgi firma subito il 5-0. poi una doppietta diu Tozzi manda le due formazioni al secondo intervallo sul 5-2. Il teerzo tmpo si apre con il ceentro di petronio  a cui fa seguito quello di Podgornik che è anche il centesimo del campionato per Trieste. Dall’altra parte colpisce nuovamente Tozzi per il 7-3. Ultimo riposo. Nel quarto tempo a segno Gogov, Mezzarobba, Barberisi e Gogov per il definitivo 10-4.
Adesso la Pallanuoto Trieste si fermerà per quasi un mese. Il prossimo match degli alabardati è infatti in programma mercoledì 7 marzo quando alla “Bruno Bianchi” arriverà l’Ortigia Siracusa dell’ex Stefano Piccardo.


Il tabellino.

PALLANUOTO TRIESTE – ACQUACHIARA 10-4 (4-0; 1-2; 2-1; 3-1)

PALLANUOTO TRIESTE: Oliva, Podgornik 1, Petronio 3, Ferreccio, Giorgi 1, Giacomini, Gogov 4, Mladossich, Vico, Spadoni, Blazevic, Mezzarobba 1, Persegatti. All. Krstovic
ACQUACHIARA: Lamoglia, Ciardi, Di Maro, Spooner, M. Lanfranco, Ronga, Stellet, Barberisi 1, Blanchard, Tozzi 3, Centanni, J. Lanfranco, Cicatiello. All. Iacovelli
Arbitri: L. Bianco e Carmignani
NOTE: espulso per proteste Blazevic (T) nel terzo periodo; superiorità numeriche Pallanuoto Trieste 3/11, Acquachiara 2/7; spettatori 300 circa

Letto 120 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna