Domenica, 08 Ottobre 2017 11:58

Spirit of Portopiccolo dei fratelli Benussi vince la Barcolana dei record

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
La barca vincitrice La barca vincitrice

Spirit of Portopiccolo, un maxi di quasi 27 metri, con i fratelli Furio (timoniere) e Gabriele (tattico) Benussi, ha concesso il bis

dopo il trionfo della scorsa edizione della Barcolana. Una sfida che è partita da lontano e che ha avuto alle spalle mesi di lavoro a terra e “dietro le quinte”, perché una regata come la Barcolana non si vince solo tra le boe e richiede un complesso lavoro di preparazione sia sotto il profilo sportivo sia economico.
Questi i 22 vincitori saliti sulla barca: Furio Benussi (timoniere), Gabriele Benussi (tattico), Mauro Bailo (navigatore), Nevio Sabadin (randa), Daniele Augusti (carrello randa), Andrea Bussani (tailer), Pancho Gonzales (tailer), Guido Miani (tailer), Gianluca Salateo (drizze), Diego Pappalardo (drizze), Matteo Stroppolo (drizze), Pierpaolo Franchini (runner), Iztok Knafelc (grinder), Nicolas Brezzi (grinder), Massimo Signorelli (grinder), Alberto Rossi (grinder), Fabio Scoccimarro (grinder), Marco Franchini (aiuto prodiere), Stefano Sferza (aiuto prodiere), Ettore Mazza (prodiere), Corrado Rossignoli (prodiere), Sergio Blosi (prodiere).
Spirit of Portopiccolo vince dunque la 49^ Barcolana, quella che è diventata ufficialmente la regata più affollata del mondo, battendo il primato, iscritto nel Guinness dal 1984, di 2072 imbarcazioni dalla regata danese Round Zealand svoltasi il 21 giugno del 1984: a Trieste ben 2101 iscritti.

Questa la classifica per i primi posti: 1) Spirit of Portopiccolo; 2) Maxi Jena Powered (Mitja Kosmina); 3) Pendragon VI (Lorenzo Bodini); 4) Freccia Rossa; 5) Anywave Safilens (Fulvio Vecchiet); 6) E Vai (Nicola Celon); 7) Scorpio (Iztok Krumpak); 8) Magia Docktrine (Marino Quaiat); 9) Idrusa Calvi Network (Paolo Montefusco); 10) Ancilla Domini (Mauro Pelaschier).

Letto 39 volte

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ultimi commenti agli articoli