Domenica, 31 Marzo 2019 21:08

Triestina Nuoto, a Torino brilla ancora Noemi Batki

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Doppio appuntamento nel calendario tuffistico della Triestina Nuoto nell’ultimo weekend di marzo:

i campionati italiani assoluti indoor a Torino e la tappa del trofeo propaganda “Mamma mi tuffo” a Milano, evento nato per coinvolgere tutti i ragazzi dai 6 ai 15 anni.
Quelli di Torino sono stati i primi assoluti dove sono state applicate le nuove regole federali: oltre al raggiungimento di un certo punteggio è necessario eseguire tuffi sopra un determinato coefficiente di difficoltà. Gli alabardati anche questa volta hanno ottenuto buoni risultati. Noemi Batki si è confermata ancora una volta la migliore dalla piattaforma, vincendo la media d'oro sia nella gara individuale che nel sincro con Chiara Pellacani;prima anche nel
sincro misto con Maicol Verzotto. Sempre dalla piattaforma Samuel D’Alessandro giunge sesto, mentre dai tre metri Silvia Alessio ottiene l'ottavo piazzamento. La stessa Alessio arriva decima dal metro, mentre la sua compagna di squadra Alissa Clari tredicesima.
“Batki e D'Alessandro hanno dimostrato che il lavoro che stanno svolgendo rispettivamente a Roma e Bolzano sta andando nella giusta direzione;anche per il resto della squadra è stato molto importante essere presenti a questi assoluti,segno di essere tra i atleti più forti a livello nazionale “, commenta così l’allenatrice Ibolya Nagy.
Per “Mamma mi tuffo”invece,si è trattato della fase eliminatoria del nord,i tuffatori con i migliori piazzamenti avranno accesso alla finalissima tra i migliori nord-sud.In questo trofeo propaganda le categorie vengono attribuite esclusivamente in base alle capacità dei partecipanti,senza vincoli d’età o ad altri parametri.
Anche quest’anno la Triestina Nuoto ha partecipato alla manifestazione con un gruppo di ben 32 atleti.

Medaglia d'oro per: Giorgia Tomizza, Clara Busetti, Simone Del Gos, Daniele Tessaris. Argento per Emily Grace Campanelli, Nemanja David Stevic,Davide Ocretti e
Filippo Furlan;bronzo per Giulia Merlini e Nico Cattonaro.
Bravi anche:Sofia Bianchi (4’),Sofia Dionisi(5^),Chiara Wallner (7’), Sumejia Asanagic (11’), Simone Azzano (5’), Matteo Savella (8’), Manuel Bertolin (11’), Tiziano Cleva (13’), Marco Zotta Perez (14’), Silvia Merlini (6’), Diana Lepori (13’), Leonardo Cleva (5’), Matteo Crevatin (6’), Simone Tommassoni (9’), Chiara Savella (10’) ,Caterina Zucca (21’), Francesca Vidonis (24’), Alice Giacomin (27’), Nicholas Audino (5’), Viki Pertot(5’), Simone Oteri (5’), Ethan Picciola(12’).

Letto 359 volte

Ultimi commenti agli articoli