Giovedì, 25 Luglio 2013 22:35

Tuffi Mondiali a Barcellona, Tommaso Rinaldi sfiora la semifinale

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Cosa sono 1,5 punti in una gara?  Qualche goccia d'acqua in più sollevata in uno dei sei tuffi,
un impercettibile movimento del corpo durante un'evoluzione ... non lo sapremo mai, cosa ha tolto a Tommaso Rinaldi la gioia per una qualificazione alle semifinali mondiali dal trampolino da 3 metri.   Che la gara fosse difficilissima si sapeva dall'inizio; Tommaso partiva con la consapevolezza di essere nel gruppo di quei cinque - sei atleti che valevano una classifica intorno al ventesimo posto, mentre passavano il turno i primi diciotto atleti.  In una gara lunghissima, di oltre due ore e mezza, sotto il sole cocente di Barcellona, Rinaldi si è battuto fino all'ultimo tuffo, finendo la gara diciannovesimo con 383,95 punti; l'austriaco Constantin Blaha, che si allena negli Stati Uniti, ne ha totalizzato 385,00 conquistando l'ultimo posto valido.   Certamente la delusione è stata grande, ma bisogna dare atto a Tommaso di essersi confermato un tuffatore di vertice e, vista la giovane età, una garanzia per la Nazionale Italiana.   "Sarà per la prossima volta, commenta il padre-allenatore Domenico Rinaldi.  Sono contento per Tommaso perchè si è mosso bene, non ha commesso errori particolari e ha gareggiato con atleti molto più esperti, migliorandosi.  Però ... non è mai simpatico perdere per solo un punto..."
Ora Tommaso Rinaldi, come tutta la squadra della Trieste Tuffi, è atteso a Roma dal 2 al 4 agosto per i Campionati Italiani di categoria, ultima gara del campionato italiano a squadre.
Letto 512 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli