Mercoledì, 09 Marzo 2011 14:11

Pallacanestro Trieste, l'Under 19 ritorna al successo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il coach Stefano Comuzzo. Foto tratta dal sito della Pallacanestro Trieste Il coach Stefano Comuzzo. Foto tratta dal sito della Pallacanestro Trieste

Dopo le due sconfitte consecutive, patite contro Virtus Bologna e Treviso,

la Pallacanestro Trieste 2004 ritrova il successo nella fase interregionale dell'under 19 di eccellenza. Al PalaCalvola i giovani biancorossi hanno sconfitto 74-60 la Blu Orobica Bergamo, pur non essendosi espressa al meglio in alcune fasi della gara. Coach Comuzzo deve fare a meno di Scutiero, reduce dall'influenza, e di Gordini. Polveri bagnate in avvio di gara per entrambe le squadre, non si segna per quasi quattro minuti ed è Trieste a sbloccare il risultato con M.Ruzzier. Bergamo poi si porta in vantaggio e lo mantiene per tutto il primo quarto, che termina 11-13. In avvio di seconda frazione i padroni di casa trovano un parziale di 8-2 tutto firmato da Urbani e vanno a + 4 sul 19-17. Bergamo si riavvicina a - 2, ma due triple di Fortuna e un tiro da due di Coronica producono il massimo vantaggio triestino sul + 8 (27-19). Gli ospiti infilano però un contro break di 0-6 tornando a - 2 (27-25) e il secondo quarto si chiude poi sul 31-27. Al rientro dagli spogliatoi i lombardi si riportano subito a - 1 (31-30), ma Trieste reagisce con con un 10-0 (6 punti di M.Ruzzier) e va a + 11 sul 41-30, margine che sarà anche quello finale del terzo quarto (55-44). I primi 6 minuti del quarto periodo vedono Bergamo rientrare prima a - 7 (57-50), ricacciati indietro da una tripla di Coronica (60-50), poi ancora gli ospiti segnano 6 punti in fila fino al - 4 (60-56), con coach Comuzzo costretto a chiamare timeout per dare la sveglia ai suoi. Dopo la sosta la Blu Orobica arriva fino al - 3 (62-59), ma due liberi di Bonetta e cinque punti di Coronica spingono Trieste al + 10 sul 69-59. Nel finale di gara è Catenacci con cinque punti a suggellare la vittoria biancorossa.
PALL. TRIESTE 2004: Teghini 2, Fortuna 6, Coronica 17, M.Ruzzier 13, Favretto, Bonetta 11, R.Ruzzier ne, Fossati 2, La Sorte ne, Catenacci 11, De Petris 4, Urbani 8. All. Comuzzo
BLU OROBICA BERGAMO: Orlandi 6, Fagiuoli 18, Tomasini 15, Comerio, Cancelli 6, Azzola, Giacchetta 5, Franzoni 10, Mazzucchelli, Spatti. All. Agazzi
Nelle altre partite Casale Monferrato ha sconfitto 75-64 la Fortitudo Bologna, mentre Pordenone ha perso in casa 60-79 contro la Virtus. La classifica vede quindi Trieste al comando, appaiata a Treviso e alla Virtus. Due punti sotto troviamo invece Casale.
I giovani biancorossi torneranno in campo mercoledì 16 marzo, alle 21.00 al Palalido di Milano, dove affronteranno l'Armani.

 

dal sito della Pallacanestro Trieste
 

Letto 593 volte Ultima modifica il Mercoledì, 09 Marzo 2011 14:15

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli