Mercoledì, 27 Febbraio 2013 23:36

BaskeTrieste, Simon Cettolo baby promettente: c'è la chiamata in Azzurro

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Ancora soddisfazioni in casa Pallacanestro Trieste 2004:
dopo le convocazioni nella nazionale Under 20 di Andrea Coronica e Michele Ruzzier con Stefano Tonut riserva a casa, il biancorosso Simon Cettolo (tesserato per il BaskeTrieste) è stato chiamato in azzurro per quello che riguarda il progetto 1998. Cettolo, cresciuto nello Jadran e al primo anno al BaskeTrieste, sarà protagonista del raduno di Roccaporena di Cascia (Pg) dal 6 al 10 marzo. La guardia, chiamata per gli ottimi risultati che sta ottenendo con il Team '98 allenato da Stefano Comuzzo, effettuerà una cinque giorni di perfezionamento tecnico assieme ad altri 31 compagni. Riserva a casa invece il lungo Samuel Zidaric, anche lui del Team '98 e anche lui alla prima stagione in biancorosso. Orgoglio e soddisfazione. Sono queste le parole ricorrenti usate da Michele Ruzzier e Andrea Coronica nel raccontare la loro emozione per le convocazioni nella nazionale Under 20. "Sono molto contento di questa chiamata in azzurro, mi ha fatto molto piacere inoltre essere con altri due triestini e altri due corregionali - spiega Ruzzier - Sono orgoglioso di essere tra i papabili convocati per l'Europeo di questa estate in Estonia, mi allenerò al meglio per potermi togliere delle soddisfazioni con la maglia di Trieste e con quella azzurra". Ancora incredulo Coronica: "Per me è il primo raduno in nazionale, dopo l'esordio in Legadue è stata un'altra bellissima soddisfazione - racconta il giovane della Pallacanestro Trieste - soprattutto dopo gli infortuni che mi hanno perseguitato in questi ultimi due anni. Per me è un sogno che si realizza, ma questo non mi fa certo dimenticare che bisogna continuare a lavorare in palestra per poter avere e dare nuove soddisfazioni individuali ma soprattutto in maglia biancorossa"
Letto 897 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli