Lunedì, 28 Giugno 2010 14:10

Femminile giovanili, oggi in Sardegna è il grande giorno per Sgt e Futurosa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Al via in terra sarda, a Quartu Sant’Elena, le finali nazionali Under 15,

 

che comprendono le triestine Futurosa e Sgt tra le 16 formazioni in lizza per il titolo. Quttro i gironi composti da 4 squadre ciascuno con la formula all’italiana che prevede gare di sola andata. Al termine delle prime tre giornate, le migliori due classificate di ogni girone accederanno ai quarti di finale, prime  sfide a eliminazione diretta, a precedere semifinali e finali.
La Sgt arriva all’appuntamento clou forte del primo posto ottenuto nel raggruppamento interzonale di Sulmona, a conferma delle quotazioni in ascesa della squadra di Nano, terza nel campionato regionale dietro a Pordenone e Futurosa. Per la Sgt, le avversarie del girone si chiamano Ancona, Comense, e La Spezia, prima sfidante alle 15 di oggi. In campo alle 21 il Futurosa, che ha perso di un soffio il primato all’interzona disputata a Porto San Giorgio. Ora, le ragazze di coach Ponga troveranno come primo ostacolo la squadra di Cremona, con Battipaglia e Venezia altre concorrenti. Né le rosanero, né le biancocelesti godono dei favori del pronostico per la conquista dello scudetto: lo stesso raggiungimento delle finali nazionali è già un traguardo importante, ma non per questo c’è la sindrome di appagamento per le due squadre triestine, che vorranno offrire il meglio di loro stesse.

 

Letto 594 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli