Martedì, 03 Aprile 2012 21:19

Giovanili, al via il memorial Stefano Tramontin

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
L'interno del palasport di Aquilinia. Foto da veneziagiuliabasket.com L'interno del palasport di Aquilinia. Foto da veneziagiuliabasket.com
Una giornata di pallacanestro in ricordo di Stefano:
nella giornata di sabato 7 aprile, presso il PalaSport di Aquilinia (piazzale Menguzzato), si terrà infatti il primo Memorial "Stefano Tramontin", riservato a squadre Under 14 maschili.

Organizzato da All In Sport A.S.D. e dal Venezia Giulia Basket, il torneo vuole commemorare al meglio il ricordo di Stefano Tramontin, ex giocatore del Muggia Basket recentemente scomparso, a soli 21 anni, dopo una lunga lotta contro un male che alla fine se l'è portato via. Il suo carattere, la sua voglia di vivere e la sua allegria sono rimasti nel cuore e nella mente di tutti e proprio per questo la All In Sport ha messo assieme una manifestazione che coinvolgesse la categoria giovanile in cui ha giocato nel suo ultimo anno di carriera cestistica da atleta.

Salesiani Don Bosco, Servolana Trieste, Apu Udine e Basket Oderzo-Motta saranno le quattro realtà che scenderanno in campo dalla mattina fino al tardo pomeriggio: le semifinali del torneo sono previste alle ore 09.30 ed alle 11.30, poi dopo la pausa pranzo ci sarà spazio per la finalina (ore 16.00) e per la finale primo/secondo posto (ore 18.00).

Dopodichè, il tutto sarà coronato dalle premiazioni e da una partita di esibizione (ore 20.30) che vedrà opposti i padroni di casa del Venezia Giulia Basket di Serie C2 con il "Tramon-team", ovvero una selezione degli amici di Stefano, tra cui ci saranno anche nomi del calibro di Michael Robba (Breg San Dorligo, C2), Stefano Crotta (Lucca, DNB) e Marco Contento (Casalpusterlengo, DNA), oltre ai vari Zurch, Gasparo, Polo e soci.

Ci sarà spazio per un'iniziativa di sensibilizzazione verso il CRO di Aviano, nella speranza di poter rendere questo torneo un appuntamento fisso, per ricordare al meglio una persona che ha lasciato tanti bei ricordi al mondo della pallacanestro, soprattutto per la sua forza di volontà.
Letto 800 volte Ultima modifica il Martedì, 03 Aprile 2012 21:42

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli