Domenica, 18 Agosto 2013 21:18

Acegas, Asta il nuovo addetto stampa. Le firme di Tonut, Carra e Mastrangelo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Immagine d'archivio Immagine d'archivio
Varie novità in casa della Pallacanestro Trieste 2004. Si parte da nuovo addetto stampa che è Alessandro Asta.
Nato a Trieste nel 1979, Asta ha maturato in passato un'esperienza pluriennale come giornalista sportivo in ambito locale, collaborando anche per diverse testate nazionali e occupandosi della gestione dell'ufficio stampa della Pallacanestro Interclub Muggia. Nel 2007 ha inoltre conseguito la laurea di Ingegneria Informatica presso l'Università degli Studi di Trieste. La società biancorossa intende ringraziare Andrea Saule per il lavoro svolto e l'impegno profuso negli scorsi mesi in qualità di addetto stampa della Pallacanestro Trieste 2004, formulandogli i migliori auguri per il futuro della sua carriera professionistica.
Capitolo giocatori. E’ stato raggiunto l'accordo con il giocatore Stefano Tonut per il prolungamento del rapporto con la squadra giuliana. Tonut, che è stato tra i protagonisti degli Europei Under 20 in Estonia dove la Nazionale di Pino Sacripanti ha vinto la medaglia d'oro continentale, indosserà la maglia biancorossa per altri due anni con reciproca soddisfazione sia da parte del giocatore che della società. Accordo raggiunto anche con Daniele Mastrangelo. Il giocatore, classe 1991 e nativo di Gemona del Friuli (ma triestino di adozione), è approdato in maglia biancorossa nella stagione 2011/12. Nell’ultimo campionato di Legadue, Mastrangelo ha disputato 25 partite, giocando in media 16 minuti con 5 punti segnati e il 64% di realizzazione da due. La società biancorossa e la guardia hanno sottoscritto un nuovo accordo biennale che li vedrà ancora insieme fino a giugno 2015. Infine c’è la firma pure di Marco Carra, che così prolunga il proprio rapporto con la squadra giuliana. Carra, playmaker di 185 cm classe 1980 e nativo di Reggio Emilia, ha già vestito la maglia biancorossa nelle due stagioni precedenti: in particolare, nell'ultima annata di Legadue, Marco ha collezionato una media di 9,4 punti segnati in 25 minuti di utilizzo, con un eccellente 87% dalla linea di tiro libero. Giocatore di grande esperienza e legatissimo a Trieste a tal punto da essersi ormai stabilito in pianta stabile in città assieme alla moglie Katarina, il capitano biancorosso continuerà ad essere uno dei punti di riferimento di coach Eugenio Dalmasson: Marco Carra tornerà dunque a vestire la maglia biancorossa anche nel prossimo campionato di Legadue Gold, con un’opzione di rinnovo per la stagione 2014/15 già sottoscritto tra il giocatore e la società.
Letto 570 volte Ultima modifica il Domenica, 18 Agosto 2013 21:25
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli