Giovedì, 12 Maggio 2016 22:00

Alma battuta a Casale, fuori a testa altissima

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Finisce a Casale, in gara-5 dei quarti di finale dei play-off, il gran bel campionato dell'Alma.

 

Dopo aver demolito Tortona tre giorni prima pareggiando la serie sul 2-2, la Pallacanestro Trieste si arrende con gli Orsi Tortona in una gara in cui la compagine di Dalmasson ha sempre dovuto inseguire. Un po' come accaduto al PalaTrieste in gara-3 quando erano proprio i biancorossi a condurre per 38' e poi farsi superare nel finale. Ecco, il rammarico dello scontro con i pimenotesi è stato proprio questo, non saper condurre in porto quella partita. Trieste aveva già vinto a Casale la scorsa settimana e dunque non era facile ripetersi, anche perché a questo appuntamento si è presentata con gli americani piuttosto malconci.

Quintetto iniziale infatti tutto italiano con in campo Bossi, Gobbato, Pecile, Landi e Pipitone. Eppure nonostante le condizioni fisiche di entrambi, sono stati proprio i coloured i migliori marcatori triestini della serata (Parks 24, Nelson 16).

Nel primo quarto i parziali raccontano di 10-5, poi 12-11 ed infine 22-15. Nel secondo quarto gli Orsi allungano sul 29-20, poi parziale ospite di sei a zero per il 29-26. Controparziale locale e 34-26 sul tabellone; si va all'intervallo lungo sul 38-33.

Nel terzo quarto si va ben presto sul 47-38, poi le bombe di Prandin e di Parks per il 47-44; Risponde Marks dalla distanza, conclusione che vale il 50-44. La friazione si conclude sul 59-53. Trieste è ancora in partita insomma.

Nell'ultimo quarto l'Alma rimane in scia, la bomba di Nelson regala il -2 (64-62). Una tripla di Landi e due liberi di Nelson valgono  il 71-67. Nel finale però Tortona controlla andando sul 77-69. Alla sirena è 80-72. Gli Orsi accedono alla semifinale dove incontreranno Brescia che ha battuto in gara-5 Trapani per 70-63.

La Pallacanestro Trieste esce comunque a testa altissima dal campionato. I giovani di Dalmasson sono stati protagonisti di una stagione in cui hanno fatto divertire il pubblico triestino facendolo innamorare ancora di più di questo sport. Grazie ragazzi.

Orsi Tortona-Alma Trieste 80-72 (22-15, 38-33, 59-53)

Orsi Tortona: Marco Spissu 6 (1/4, 0/2), Dario Gay, Davide Reati 9 (2/5, 1/3), Sebastiano Bianchi 5 (1/1, 1/4), Derrick Michael Marks 22 (2/2, 4/7), Alexander Simoncelli 3 (1/1, 0/2), Luca Garri 22 (3/5, 3/6), Luca Antonietti, Andrea Iannilli 2 (1/4 da due), De'Mon Bayaia Brooks 11 (3/8, 1/3) N.E.: Marco Frattallone, Fabio Maghet
Tiri Liberi: 22/27 – Rimbalzi: 40 27+13 (Luca Garri 9) – Assist: 12 (Marco Spissu 5)

Alma-Agenzia per il Lavoro Trieste: Jordan Parks 24 (8/14, 1/2), Stefano Bossi 10 (1/5, 2/5), Andrea Coronica, Enrico Gobbato, Roberto Nelson 16 (1/2, 2/7), Andrea Pecile 2 (1/6, 0/3), Lorenzo Baldasso, Aristide Landi 3 (0/2, 1/3), Roberto Prandin 5 (1/2, 1/1), Vincenzo Pipitone 6 (3/4 da due), Matteo Canavesi 6 (3/5, 0/1) N.E.: Massimiliano Ferraro

Tiri Liberi: 15/18 – Rimbalzi: 37 21+16 (Jordan Parks 10) – Assist: 9 (Stefano Bossi 3) – Cinque Falli: Jordan Parks

Letto 372 volte Ultima modifica il Giovedì, 12 Maggio 2016 22:05
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli