Sabato, 15 Aprile 2017 21:30

Alma corsara contro Jesi, in vetta assieme a Bologna e Treviso

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Una fase della gara d'andata Una fase della gara d'andata

Segafredo Bologna, Treviso, Trieste punti 40; Ravenna 38; Kontatto Bologna 36. A quaranta minuti dalla fine del campionato la classifica è questa.

La grande stagione dell’Alma continua. Il successo in casa di Jesi regala un posto matematico nelle prime quattro. L’esatta posizione sarà decisa sabato prossimo, ultimo turno della fase regolare, quando i ragazzi di Dalmasson riceveranno Imola. Nonostante il +14 non è stata però una passeggiata, grande equilibrio per oltre trequarti della contesa, poi l’allungo che vale il successo.
Nel primo tempo i locali sono avanti solo sul 7-5. Tutto il resto è Alma che arriva al massimo vantaggio sul 13-23. Il primo quarto si chiude sul 19-25. Trieste sempre in vantaggio nella seconda frazione, si va all’intervallo lungo sul 40-43. Ad inizio terzo quarto Jesi recupera e va avanti sul 50-47. Poi 52-47. L’Alma si riporta in parità sul 54-54. I giuliani si riportano in vantaggio e lo mantengono alla fine del periodo: 61-64. Equilibrio anche nella parte iniziale dell’ultimo quarto: 66-66. A questo punto arriva il break triestino con un parziale di 8-0: 66-74. L’Alma allunga sul 73-88. Gara chiusa. Alla sirena è 76-90.

Il tabellino.

JESI      76
ALMA    90

19-25; 21-18; 21-21; 15-26
JESI: Davis 31, Bowers 14, Maganza 15, Benevelli 4, Battisti 5, Janelidze 5, Picarelli 2, Alessandri, Scali, Moretti, Sadi, Mentonelli. 
ALMA: Parks 17, Green 11, Da Ros 10, Bossi 19, Cittadini 11, Coronica 7, Baldasso 3, Prandin 7, Simioni 5, Pecile, Ferraro, Gobbato.

Letto 100 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna