Domenica, 12 Marzo 2017 22:21

Alma incerottata, a Piacenza non c'è scampo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una fase della gara d'andata Una fase della gara d'andata

Disco rosso per l'Alma a Piacenza. Assenti Parks e Coronica, diversi gli acciaccati in casa triestina.

Con queste premesse era difficile portare a casa la vittoria contro anche una squadra che era reduce da sei sconfitte di fila, che aveva cioè grande fame di successo. L'Alma resiste nel primo quarto chiuso in vantaggio di due punti, poi va sotto e rimane in scia ma non riesce mai a rimettere il naso avanti. Va sotto anche di diciotto punti e poi recupera qualcosina nel finale. Domenica prossima il derby contro Udine, bisognerà assolutamente rimettere in sesto un po' di giocatori, altrimenti si rischierà grosso.

Il tabellino.

ASSIGECO PIACENZA – ALMA PALLACANESTRO TRIESTE 78-70 (20-22, 41-38, 68-52)

ASSIGECO PIACENZA: De Nicolao, Jones 15 (6/12, 3/4 tl), Raspino 18 (2/4, 3/4 da tre, 5/5 tl), Formenti 4 (2/4), Infante 9 (3/5, 1/2 da tre), Persico, Hasbrouck 30 (6/11, 5/11 da tre, 3/4 tl), Borsato 2 (1/2). N.E.: Costa, Dincic, Livelli, Zucchi. All. Andreazza. Ass. Riva, Mambretti

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE: Bossi 7 (2/3, 1/3 da tre), Green 16 (6/9, 1/5 da tre, 1/2 tl), Ferraro, Pecile 5 (1/1, 1/1 da tre), Baldasso 7 (1/4 da tre, 4/4 tl), Gobbato, Simioni 2 (1/1), Prandin 7 (2/4, 1/2 da tre), Da Ros 18 (6/9, 2/6 da tre), Cittadini 8 (4/8). N.E.: Schina, Demarchi. All. Dalmasson. Ass. Praticò, Legovich

ARBITRI: Terranova (Ferrara), Radaelli (Rho – Milano), Martellosio (Buccinasco – Milano)

NOTE: Tiri dal campo Piacenza 29/65 (20/43 da due, 9/22 da tre, 11/13 tl), tiri dal campo Trieste 29/60 (22/36 da due, 7/24 da tre, 5/7 tl). Rimbalzi Piacenza 31 (24+7, Jones 10), rimbalzi Trieste 36 (27+9, Green 9). Assist Piacenza 14 (De Nicolao, Raspino, Hasbrouck 3), assist Trieste 13 (Da Ros 4). Cinque falli: Baldasso

SPETT: 700 circa

Letto 285 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli