Lunedì, 27 Marzo 2017 12:50

Anche la corazzata Segafredo s'inchina all'Alma Arena: play-off matematici

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Una fase di Alma-Segafredo Una fase di Alma-Segafredo

La legge dell'Alma Arena colpisce ancora. Neanche la corazzata Segafredo Bologna riesce a sbamcare Valmaura.

L'Unica a farlo, ed era la prima giornata di campionato, è stata la De Longhi Treviso, capolista assieme proprio alla Virtus. Dopo le due brutte sconfitte a Piacenza e a Cividale nel derby, ci si attendeva una risposta positiva dalla compagine di Dalmasson. E puntualmente è arrivata. Dopo le prime battute di confusione spetta a Green rompere il ghiaccio dalla lunetta per Trieste. Emiliani in vantaggio per 2-7 e poi per 6-11. Qui si svaglia l'Alma che infila un parziale di 13-2 e chiude il primo quarto sul 19-13. Nella seconda frazione si arriva sul 34-21. Si va all'intervallo lungo sul 36-26. Nel terzo quarto l'allungo locale porta al più 17 sul 46-29. Bologna non ci stà, due triple di Ndoja e tre palloni opersi nella propria metà campo dai triestini regala il 46-39. Trieste replica e chiude la terza frazione sul 55-44. Nell'ultimo quarto l'Alma accelera tornando al pi+ 17 (61-44). Nel finale Bologna si avvicina chiudendo a meno sei. Trieste è insomma viva, pronta per il rush finale. I play-off ora sono matematici, l'obiettivo è mantenere il quarto posto.

Il tabellino.

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE – SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA  71-65 (19-13, 36-26, 55-44)

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE: Parks 12 (6/7), Bossi 8 (3/3, 2/2 tl), Green 13 (4/4, 1/6 da tre, 2/2 tl), Pecile 5 (1/5, 1/7 da tre), Baldasso 3 (1/2 da tre), Prandin 9 (2/4, 1/1 da tre, 2/3 tl), Da Ros 9 (3/6, 1/1 da tre), Cittadini 12 (4/7, 1/1 da tre, 1/1 tl). N.E.: Coronica, Ferraro, Gobbato, Simioni.  All. Dalmasson. Ass. Praticò, Legovich

SEGAFREDO VIRTUS BOLOGNA: Spissu 14 (4/7, 1/8 da tre, 3/4 tl), Umeh 11 (2/6, 1/5 da tre, 4/6 tl), Pajola, Spizzichini 3 (1/1, 1/2 tl), Ndoja 8 (2/2 da tre, 2/2 tl), Rosselli 10 (4/7, 2/5 tl), Michelori 4 (2/3), Penna, Lawson 11 (2/5, 2/3 da tre, 1/1 tl), Bruttini 4 (2/2). N.E.: Petrovic, Oxilia.  All. Ramagli. Ass. Cavicchi, Fedrigo.

ARBITRI: Galasso (Siena), Gagno (Spresiano – Tv), Yang Yao (Vigasio – Vr).

NOTE: Tiri dal campo Trieste 29/61 (23/36 da due, 6/25 da tre, 7/9 tl), Virtus 23/59 (17/36 da due, 6/23 da tre, 13/20 tl). Rimbalzi Trieste 37 (29+8, Da Ros 8), Virtus 35 (25+10, Lawson 7). Assist Trieste 18 (Pecile 5), Virtus 6 (Rosselli 4). Cinque falli: Green

SPETT: 4877

PARZIALI: 19-13, 17-13, 19-18, 16-21

Letto 259 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli