Giovedì, 19 Luglio 2018 12:56

Campagna abbonamenti Alma, Mauro: "Puntiamo a quota 4000". Video

Scritto da 
Vota questo articolo
(5 Voti)
Da sinistra Sebastian Spada, Gianluca Mauro e Mauro Ghiacci Da sinistra Sebastian Spada, Gianluca Mauro e Mauro Ghiacci

E' stata presentata la campagna abbonamenti della Pallacanestro Trieste per la prossima stagione.

 

“ArriviAmo” è lo slogan scelto dalla società. A fare gli onori di casa e raccontare il tutto sono stati Gianluca Mauro, Mario Ghiacci e Sebastian Spada. A presentarli il solito Matteo Zanini, valido addetto stampa. Il primo a prendere la parola è stato Pierpaolo Roberti in rappresentanza delle istituzioni, poi Gianluca Mauro, Mario Ghiacci che ha fatto il punto sul mercato dell'Alma, infine Sebastian Spada direttore del marketing. La campagna abbonamenti partirà il 23 luglio per gli ex abbonati che avranno tempo sino all'8 di agosto per confermare il loro posto. Il 9 e il 10 dello stesso agosto saranno a disposizione degli stessi ex abbonati che vorranno cambiare il posto. Dal 13 agosto al 30 settembre spazio invece per tutti.

Ci sono varie offerte, questi i prezzi dei biglietti per ogni singola partita per la categoria INTERI: curva secondo anello euro 14, distinti 20, tribune 25, silver 30, parterre 40, gold 50, vip 65, supervip 100.

Questi invece gli abbonamenti stagionali sempre nella categoria INTERI con tra parentesi i rinnovi per i vecchi abbonati: curva secondo anello euro 180 (140), distinti 240 (190), tribune 310 (250), silver 350 (280), parterre 420 (340), gold 510 (420), vip 870 (550), supervip 1200 (1000). Gianluca Mauro spera di arrivare ai 4000 abbonati.

L'offerta ha trovato molti consensi nei tifosi che stanno commentando positivamente sui social. Un po' meno contenta è la categoria dei giornalisti che dalla postazione sotto canestro si vedrà spostata in tribuna anche se però molto in alto. Da dunque una visione della partita vicina ai protagonisti, con la possibilità di vedere bene le fasi della contesa e raccontarle al meglio, si passerà ad una postazione dove si farà fatica a distinguere i giocatori, locali e avversari. Giornalisti quindi da perdonare se durante la stagione non saranno sempre precisi nel raccontare le gesta della Pallacanestro Trieste all'Allianz Dome.

 

CLICCA QUI PER VEDERE LE PAROLE DI GIANLUCA MAURO

CLICCA QUI PER VEDERE LA PAROLE DI SEBASTIAN SPADA

Letto 99 volte Ultima modifica il Giovedì, 19 Luglio 2018 15:09
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna