Giovedì, 14 Giugno 2012 22:06

Festa Acegas, è LegaDue! In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Coach Dalmasson Coach Dalmasson
Acegas Aps Pallacanestro Trieste promossa in LegaDue grazie al successo interno
per 67-60 (18-12, 30-25, 49-44) sulla Bls Chieti in gara5 dello spareggio promozione di Dna. Agli abruzzesi resta la speranza di ripescaggio dopo aver lottato al cospetto di una Trieste tenace. Gara di buon livello tecnico, in cui hanno il loro peso i 18 rimbalzi offensivi di Trieste (il primo d'attacco per Chieti arriva al 35'), ed intensa davanti a oltre seimila spettatori. Primo quarto caratterizzato da un punteggio basso viste le percentuali non ideali da 2 e da 3. Chieti mette il naso avanti nella prima parte, poi Trieste fa il sorpasso con tranquillità e con il tiro da sotto. Ad inizio ripresa una buona difesa sui giochi a 2 degli ospiti permette a Trieste di allungare (22-14), ma non sa uccidere la gara e Chieti rientra - andando anche sul +1 - grazie alla sua determinazione. Trieste si illude nuovamente in avvio di terzo round (+9), ma non mette in cassaforte il successo e gli abruzzesi ritornano in pista, riportando in equilibrio il match. Nell'ultima frazione Carra e Zaccariello tentano l'allungano con le loro bombe, ma il punteggio non viene messo al sicuro e così Chieti mantiene un filo di speranza fino a trequarti del round. Poi Ferraro uccide l'incontro.
Il tabellino.
ACEGAS APS TRIESTE 67
BLS CHIETI 60

ACEGAS APS PALLACANESTRO TRIESTE: Zaccariello 12, Moruzzi 7, Ferraro 14, Gandini 8, Ruzzier 1, Carra 20, Maganza 5, Urbani, Bonetta, Teghini n.e. Coach Dalmasson
BLS CHIETI: Raschi 13, Rossi 18, Rajola 8, Diomede 10, Gialloreto 7, Iannone 2, Porfido 2, Di Emidio, Martelli n.e., De Gregorio n.e. Coach Sorgentone
ARBITRI: Sivieri di Vigarano Mainarda (Ferrara) e Tirozzi di Bologna.
NOTE Quarti: 18-12, 30-25, 49-44. Tiri da 2: Trieste 13/39, Chieti 19/34. Tiri da 3: Trieste 8/27, Chieti 4/19. Tiri liberi: Trieste 17/25, Chieti 10/16. Rimbalzi: Trieste 47 (29 difensivi e 18 offensivi), Chieti 36 (33 difensivi e 3 offensivi). Palle recuperate e perse: Trieste 16 e 10, Chieti 10 e 15. Assist: Trieste 6, Chieti 8. Stoppate: Trieste 4, Chieti 6. Valutazione di squadra: Trieste 78, Chieti 58. Uscito per 5 falli: Rajola.
Letto 942 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli