Domenica, 19 Maggio 2019 20:31

Gara-1 a Cremona, l'Alma se la gioca alla pari per 36' poi non segna più

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)
Un'azione della gara giocata a Trieste durante la fase regolare Un'azione della gara giocata a Trieste durante la fase regolare

A Cremona l’Alma se la gioca alla pari per 36’, poi non segna più ed esce sconfitta.

Questa in sintesi è gara-1 dei quarti di finale dei play-off. In fase realizzativa sono mancati i vari Cavaliero, Fernandez, Sanders e Wright. Poco anche da Peric e Knox. Quello che è stato il miglior attacco del campionato, ultimamente segna sotto la propria media stagionale e i successi latitano. Gara molto equilibrata, si parte con la tripla di Diener poi Knox e Dragic firmano il sorpasso: 3-4. Locali avanti sul 19-12 ma Trieste recupera subito: 23-21. Primo riposo sul 25-24. Nel secondo quarto squadre ancora punto a punto: 30-29, 39-42, 46-44 con cui si va all’intervallo lungo. Nel terzo quarto dal 53-54 al 58-54. Cavaliero infila il 60-61, replica Diener. Ultimo intervallo sul 62-63. Ruzzier e Diener, entrambi da tre, aprono il quarto quarto: 68-63. Bomba immediata di Cavaliero: 68-69. Mosley mette dentro il 68-71. Sarà questo purtroppo l’ultimo vantaggio triestino della gara. Una schiacciata ancora di Mosley vale il 75-73. La Vanoli colpisce ancora con Crawford (sei punti) e con un libero di Mathlig. Per l’Alma segna a pochi secondi dalla fine Peric. Martedi sempre a Cremona ci sarà gara-2.

Il tabellino.


CREMONA     82
TRIESTE        75

(25-24; 21-20; 16-19; 20-12)
VANOLI CREMONA: Ruzzier 8, Saunders 14, Mathlang 11, Stojanovic, Diener 18, Ricci 2, Aldridge 8, Gazzotti ne, Sanguinetti ne, Crawford 21. All. Sacchetti.
ALMA TRIESTE: Da Ros 10, Mosley 8, Cavaliero 5, Strautins 10, Fernandez 3, Knox 5, Peric 9, Wright 5, Dragic 16, Sanders 4, Coronica ne, Cittadini ne. All. Dalmasson.
Note.
Tiri da 2: Cremona 22/50, Trieste 25/45.
Tiri da 3: Cremona 9/27, Trieste 6/23.
Tiri liberi: Cremona 11/14, Trieste 7/9.
Rimbalzi: Cremona 42, Trieste 43.

 

Letto 84 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Maggio 2019 20:39
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli