Domenica, 25 Ottobre 2020 21:55

L'Allianz mette paura a Brindisi fino all'ultimo secondo, ma il pari di Alviti da tre arriva oltre la sirena

Scritto da 
Vota questo articolo
(5 Voti)
Il cecchino Harrison controllato da Doyle Il cecchino Harrison controllato da Doyle

Tante, troppe occasioni perse. Un’Allianz acciaccata

(anche Cebasek assente, per lui un fastidioso mal di schiena) riesce a rimanere sempre attaccata all’Happy Casa per provare a scappare nell’ultimo quarto ma negli ultimi 2’50” di gara non trova mai la via del canestro subendo così un parziale ospite di 8-0 che vale la sconfitta al fotofinish. In quei 170 secondi Trieste ha perso palla con Laquintana (piede sulla riga), Alviti (sbaglio da tre), Delia e sul 76-77 a 15” dalla conclusione con un’entrata sbilenca di Fernandez che poteva regalare il sorpasso.

A dire il vero un ciuff da oltre l’arco l’Allianz lo ha anche messo dentro con Alviti, e sarebbe stato il pareggio per andare ai supplementari ma il tiro è stato scoccato qualche decimo di secondo dopo la sirena. Peccato, non tanto per questo tiro, che poi negli ultimi 12” Trieste ci ha provato più volte da tre ma sempre sbagliando, ma appunto per gli ultimi tre giri di lancetta, sulla bomba di Alviti del 76-71 a 2’51” infatti l’Allianz sembrava potercela fare. Invece Harrison, un libero su due di Perkins ma con rimbalzo ospite e fallo (due tiri dalla lunetta a segno di Willis per il 76-76). Poi ancora il quinto fallo di Da Ros (stessa sorte per Grazulis a metà quarto quarto) e ancora uno su due di Perkins ai liberi (76-77) e il sigillo di Harrison a -12”.

Va però anche detto che se Trieste è rimasta in partita sino alla fine è anche molto demerito dei pugliesi che hanno tirato malissimo con un desolante 27/80 che equivale al 34%. Hanno però compensato con i rimbalzi, ben 9 più dei locali (addiritura 24 offensivi). Brindisi per questo ha anche avuto molti tiri liberi (18/21) rispetto a Trieste (4/9). Nell’Allianz pesano anche le 16 palle perse (contro le 8 avversarie). Stavolta sono mancati i punti di Doyle, ne ha fatti appena 6 con un triste 0/5 da oltre l’arco.

L’Allianz parte bene cercando i giochi sotto canestro, nel primo quarto fa un buon 8/13 da due con il 3/5 di Delia. Completano i punti triestini i 4 di Fernandez e i 6 di Grazulis e Alviti (2/2 nelle triple).

Il primo intervallo si chiude sul 22-23 dopo che la compagine di Dalmasson era anche a +6: 14-8.

Nel secondo quarto regna l’equilibrio con l’Happy Casa che proprio nel finale allunga sul 40-45, punteggio che manda al riposo lungo. All’inizio del terzo quarto Trieste sembra sull’orlo di cedere ma sul 41-49 e 43-51 trova i guizzi con Doyle, Grazulis, la bomba di Alviti e ancora Grazulis: 50-51. Bell, Harrison e Perkins danno il 50-57. Poi ci pensano Upson e Doyle: 61-61 e ultimo intervallo. Tutto da capo quindi.

Il quarto quarto si apre con la tripla di Laquintana (64-61). Ancora Laquintana da tre e nell’azione successiva ruba palla e va a concludere: 69-63. Due triple di Bell inframezzate al canestro di Fernandez: 71-69. Ma qui comincia qualche palla persa triestina con Fernandez e due volte Delia. Lo stesso Delia porta l’Allianz sul 73-71. La tripla di Alviti, come detto sul 76-71 a -2’51”. Ma sarà questo l’ultimo canestro per i biancorossi. Il finale già descritto regala il successo a Brindisi.

 

Il tabellino.

 

PALLACANESTRO TRIESTE - BRINDISI   76 - 79

 

Allianz Pallacanestro Trieste: Coronica ne, Mussini 2, Upson 7, Fernandez 8, Arnaldo ne, Laquintana 10, Delia 13, Da Ros 4, Grazulis 12, Doyle 6, Alviti 14. All. Dalmasson

Happy Casa Brindisi: Krubally 6, Zanelli 3, Harrison 18, Visconti ne, Gaspardo 4, Thompson 7, Cattapan ne, Guido ne, Udom, Bell 15, Perkins 16, Willis 10. All. Vitucci

 

Parziali: 22 - 23; 40 - 45; 61 - 61

Arbitri: Baldini, Giovannetti, Vita

 

 

 

Letto 61 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli