Mercoledì, 07 Dicembre 2016 23:59

L'Alma crolla nel secondo quarto, contro la capolista Bologna non c'è scampo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Dopo la grande gioia nel derby contro Udine, l'Alma si arrende sul parquet della Segafredo Bologna, le "V" nere.

Gara decisa nel secondo quarto con un parziale emiliano di 16-2: dal 27-25 al 43-27 dell'intervallo.

Il tabellino.

Segafredo Bologna – Alma Trieste 76 – 63 (19 – 20; 43 – 27; 57 – 42)

Segafredo Bologna: Spissu 10, Umeh 13, Pajola 2, Spizzichini 2, Petrovic NE, Ndoja NE, Rosselli 18, Michelori 7, Oxilia 4, Penna 3, Lawson 17. All. Ramagli.

Alma Trieste: Parks 9, Bossi 5, Coronica 2, Green 15, Ferraro NE, Pecile 7, Baldasso, Gabbato NE, Simioni, Prandin 6, Da Ros 4, Cittadini 15. All. Dalmasson.

Letto 319 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli