Domenica, 12 Settembre 2021 17:02

Meno 15 anche al ritorno, l'Allianz esce distrutta dal doppio confronto con Tortona

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
Una fase della gara d'andata Una fase della gara d'andata

Meno 16 all’andata, meno 15 al ritorno. L’Allianz esce dunque con le ossa rotte dalla doppia sfida con la matricola Tortona.

Ai quarti di finale dunque ci va la Bertram che così sfiderà i campioni d’Italia della Virtus Bologna. Trieste resiste poco più di metà partita, male i due lunghi Lever e Delia. Male in generale in difesa. Piccola curiosità, i ragazzi di Ciani tirano dalla lunetta con un impeccabile 21/21.

 

 

La cronaca.

 

Nel primo quarto grande equlibrio, a Cain risponde Konate: 2-2. Trieste va sul +3 sul 6-9 e sull’8-11. Tortona è però sempre lì e con una tripla di Wright firma il sorpasso: 14-13. Konate il controsorpasso: 14-15. Tre liberi di fernandez valgono il 16-20. La Bertram impatta sul 20-20. Due tiri dalla lunetta di Cavaliero regalano all’Allianz il 20-22 con cui si va al primo riposo.

 

In apertura di secondo quarto parziale di 6-0 per i padroni di casa, poi Fernandez infila il 26-26. Wright risponde con quattro punti consecutivi per il 30-26. La tripla dell’ex Jamarr Sanders dà il 33-28. Trieste chiede time-out dopo che Fernandez sbaglia il tiro da tre. Al rientro in campo Grazulis recupera palla e va a schiacciare ma ancora Wright colpisce, stavolta da oltre l’arco: 36-30. Tortona ancora avanti sul 41-38 ma arriva un’altra bomba di Wright (prestazione monstre fin qui con 5/5 da tre per un totale di 19 punti) che significa il 44-38 con cui si va al riposo lungo. Per Trieste male Banks che in 10’ di gioco ha tirato una sola volta e sbagliandola.

 

All’inizio del terzo quarto Trieste resiste solo per un paio di minuti poi Tortona scappa via, dal 50-45 al 62-45 un parizle di 12-0 che indirizza la contesa. Ultimo intervallo sul 69-52 e risultato per i piemnotesi in cassaforte. Dieci triple sin qui a bersgalio per i padroni di casa, solo tre per gli ospiti.

 

Nell'ultimo quarto rientra sul parquet Banks che infila una bomba ma Tortona è troppo lontana: 75-54. Per l’Allianz le cose non migliorano con il passare dei minuti: 82-61 con una schiacciata di Daum. Con 3’ ancora giocare il tabellone segna 89-68. Finale dunque senza speranze per Trieste.

 

 

Il tabellino.

 

TORTONA  91

TRIESTE    76

(20-22; 24-16; 25-14; 22-24)

BERTRAM TORTONA: Tavernelli 6, Severini 3, Cannon 5, J. Sanders 5, Wright 19, Mascolo 9, Macura 9, Filloy 8, Mobio 5, Daum 10, Rota ne, Cain 12. All. Ramondino.

ALLIANZ TRIESTE: Delia 2, Lever 2, C. Sanders 14, Cavaliero 5, Fernandez 10, Longo ne, Deangeli, Mian 12, Banks 11, Fantoma ne, Konate 10, Grazulis 10. All. Ciani.

Note.

Tiir da 2: Tortona 25/48, Trieste 20/39

Tiri da 3: Tortona 13/21, Trieste 5/16

Tiri liberi:Tortona 2/3, Trieste 21/21

Rimbalzi: Tortona 34, Trieste 24

Letto 74 volte Ultima modifica il Domenica, 12 Settembre 2021 18:21
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli