Venerdì, 16 Ottobre 2015 22:24

Pallacanestro Trieste devastante contro Imola: +34

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Jordan Parks tenta di "ipnotizzare" Washington Jordan Parks tenta di "ipnotizzare" Washington

I segnali dati a Mantova nella seconda parte di gara, con una rimonta sfiorata dopo essere stata sotto di 21, trovano subito conferme.

La Pallacanestro Trieste contro Imola, una delle capoliste a punteggio pieno dopo le prime due partite, dà spettacolo. Difesa asfissiante, contropiede micidiale, gioco di squadra, velocità di esecuzione, grinta, cuore, altruismo, cattiveria agonistica, determinazione. Con tutte queste armi messe sul parquet dalla compagine di Dalmasson, per Imola non c'è stato scampo. Zahariev sblocca il risultato, canestro e fallo che gli regalano i primi tre punti. Poi a segno Bossi, Pipitone, ancora Zahariev e Pecile. Il tabellone segna 11-0 per Trieste e sono passati 5'. Il fallo di Landi manda in lunetta Amoni che rompe il ghiaccio per gli emiliani. Ma la Pallacanestro Trieste riprende a correre, una tripla di Zahariev vale il 14-4. Il crescendo è rossiniano. Altra bomba di Zahariev, poi Landi e ancora il bulgaro: 29-9 al primo intervallo.

Il secondo quarto si apre con la tripla di Landi. Trieste tiene a distanza gli ospiti, una schiacciata di Parks regala il 40-19 a metà tempo. Nell'azione successiva assist di Bossi per il schiaccione al volo dello stesso Parks: esplode il palazzo. Bossi subito dopo firma il 44-19: +25. Imola recupera qualcosina nel finale e va all'intervallo lungo sotto di 20.

All'inizio del terzo quarto arrivano sei punti di fila di Parks e una schiacciata di Zahariev. Trieste allunga, la frazione si chiude sul rassicurante 69-37.

L'ultimo quarto non regala emozioni particolari, c'è anche il canestro del giovanissimo De Marchi, gettato nella mischia negli ultimi minuti. Si finisce a +34. La domanda è d'obbligo: più meriti della Pallacanestro Trieste o demeriti di Imola? 

Il tabellino.


PALLACANESTRO TRIESTE    87
ANDREA COSTA IMOLA         53

(29-9; 51-31; 69-37)
PALLACANESTRO TRIESTE: Jordan 16, Bossi 6, Coronica 4, De Marchi 2, Ferraro, Pecile 9, Baldasso 7, Landi 5, Prandin 7, Pipitone 4, Canavesi 6, Zahariev 21. Coach: Dalmasson.
ANDREA COSTA IMOLA: Washinghton 4, Sgorbati 4, Maggioli 4, Cai, Amoni 8, De Nicolao 2, Prato 3, Preti 1, Anderson 11, Hassan 9, Sabatini 7.
Note: spettatori 2180.

Letto 368 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli