Domenica, 28 Dicembre 2014 19:54

Pallacanestro Trieste double face a Jesi: da meno 23 a più 4, ma perde al supplementare

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Stefano Tonut in azione Stefano Tonut in azione
Dopo tre vittorie consecutive è un finale d'anno decisamente amaro per la Pallacanestro Trieste.
In primis naturalmente per la sconfitta sul parquet di Jesi e poi per la maniera in cui è arrivata. Dopo qualche minuto di equilibrio infatti i ragazzi di Dalmasson sprofondano sino addiritura a -23. Poi la grande rimonta, il sorpasso con la partita praticamente in pugno e quindi appunto la sconfitta al supplementare. Anche stavolta Trieste ha dimostrato un rendimento altalenante con momenti di black out più che preoccupanti. Quattro minuti senza trovare la via del canestro, in caso di equilibrio, di solito costano le partite. E ancora una volta è emersa la dipendenza in Holloway e Tonut, poca roba nella prima metà e poi bene nella parte finale. Nei secondi 20' buona pure la prova di Grayson in fase realizzativa. Certo che se girano questi tre allora è spettacolo. Ma se non girano le cose precipitano.
Nel PRIMO QUARTO gara equilibrata per poco più di metà, poi dal 14-12 si va sul 25-16 per Jesi.
Trieste rimonta nel SECONDO QUARTO, Tonut firma il -1 e poi Holloway mette dentro la schiacciata del primo vantaggio: 28-27. Ma è solo un'illusione. La squadra di Dalmasson non segna per 4' e i marchigiani infilano un parziale di 15-0: 42-28. Holloway finalmente trova il canestro e Candussi con una tripla porta gli ospiti a -9 sul 42-33. Jesi però allunga nuovamente, Holloway tira corti due liberi e proprio all'ultimo secondo i padroni di casa insaccano il 46-33 con cui si va all'intervallo lungo. Trieste è in difficoltà, poca intensità in difesa e tanti errori in attacco. Alla fine del secondo quarto il tabellino giuliano racconta di 11 punti per Candussi, 8 per Tonut e 6 per Holloway.
L'inizio del TERZO QUARTO è terrificante, con due canestri e due triple Jesi vola sul 56-33. Ma Trieste tira fuori il carattere e con un parziale di 14-2 firmato da Holloway, Grayson e Tonut ritorna in partita: 58-47. Grayson mette dentro due volte il -10 e alla fine Jesi trova il canestro del 63-51.
Nel QUARTO QUARTO Trieste rimane attaccata agli avversari, tripla di Grayson, Holloway e Grayson ancora portano al -7: 69-62. Il finale ha dell'incredibile, con un parziale di 12-2 addiritura si riporta in vantaggio sul 77-76. Tonut a 57” dalla fine dà il +3. Holloway fa un fallo sul tiro da tre di Miller che va in lunetta segnando solo due tiri. Fallo di Miller su Tonut: uno su due a bersaglio: 78-80 a 12” dal termine. Fallo immediato su Miller che impatta con i due liberi. Ultimo attacco per Trieste che con Carra sbaglia il canestro della vittoria. Si va ai supplementari sull'80-80.
L'inizio dell'OVERTIME è favorevole a Trieste che con Grayson e Holloway si porta sull'86-82. Miller sbaglia la tripla e la formazione di Dalmasson a 2'55” ha quasi la partita in pugno. Ma in pochi secondi cambia tutto, Holloway sbaglia in attacco e Jesi con le triple di Santangeli e di Borsato tornano avanti sull'88-86 a 1'55” dalla conclusione. Bomba di Borsato per il 93-88, replica immediatamente Tonut allo stesso modo: 93-91 a -51”. Ancora un canestro per parte ma intanto il tempo scorre. Borsato infila il libero del +3 a -9”. Trieste cerca con Carra la parità e quindi il secondo supplementare ma il tiro va fuori. Quinto fallo di Grayson e Borsato centra i due liberi del 98-93 finale. Peccato davvero perché dopo la grande rimonta ormai l'inerzia della sfida era per Trieste che però non è riuscita a gestire per due volte il vantaggio, la prima nelle battute finali del quarto quarto e la seconda durante l'overtime.     

Il tabellino.

FILENI UBI BPA JESI                 98
PALLACANESTRO TRIESTE    93

(dopo un tempo supplementare: 25-16, 46-33, 63-51, 80-80)
FILENI UBI BPA JESI: Maggioli 14, Borsato 22, Elliott 8, Santiangeli 15, Miller 12, Benvenuti n.e., Marsili n.e., Rocca 13, Procacci 9, Lucarelli n.e., Picarelli 5, Ciampaglia n.e. Coach Lasi
PALLACANESTRO TRIESTE: Tonut 21, Grayson 17, Candussi 13, Holloway 24, Prandin, Coronica, Fossati n.e., Mastrangelo 5, Carra 10, Marini 3. Coach Dalmasson
ARBITRI: Tirozzi di Bologna, Ascione di Caserta e Buttinelli di Roma.
NOTE Tiri da 3: Jesi 11/30, Trieste 10/27. Tiri liberi: Jesi 27/33, Trieste 7/11. Rimbalzi: Jesi 37 (31 difensivi, 6 offensivi), Trieste 38 (25 difensivi, 13 offensivi). Assist: Jesi 17, Trieste 14. Palle perse e recuperate: Jesi 22 e 9, Trieste 16 e 10. Usciti per 5 falli: Grayson e Candussi.
Letto 805 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli