Giovedì, 21 Agosto 2014 08:06

Pallacanestro Trieste e Interclub, si comincia

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Stefano Tonut Stefano Tonut

Ieri, mecoledi 20 agosto, la Pallacanestro Trieste 2004 si è ritrovata per iniziare la preparazione atletica pre-campionato.

Questi i giocatori convocati: AKELE Nicola, BONICIOLLI Pietro, CANDUSSI Francesco,CARRA Marco, CORONICA Andrea, FORZA Francesco, MARINI Leonardo, MASTRANGELO Daniele, NORBEDO Giacomo, NORBEDO Matteo, TONUT Stefano, VENTURINI Michael, ZIDARIC Samuel. Il giocatore Issiah GRAYSON si aggregherà al resto della squadra nei primi giorni della prossima settimana, dopo aver effettuato le visite mediche di rito.

 

Raduno a ranghi quasi completi per l’Interclub nella giornata d'inizio preparazione che da così il via ufficiale alla stagione 2014/15 da parte della prima squadra che dovrà affrontare il prossimo campionato di serie A2. Due le giocatrici che mancavano all'appello: la croata Misic (si aggregherà al gruppo mercoledì) e la play-maker Marta Meola (la rivedremo sul parquet a fine mese). Molte le novità di un roster quasi totalmente rivoluzionato rispetto al passato torneo a partire dall'arrivo di 4 operazioni effettuate in entrata con gli innesti delle sorelle Policastro Alice (ex capitana della Sgt) e Francesca (l'anno scorso al Cus),della veneta Zizola e della croata Misic. Per quel che concerne il programma di lavoro in questo primo mese si alterneranno le sedute fisiche, affidate allo specialista Paolo Paoli, a quelle tecniche intervallate settimanalmente con delle partite amichevoli di cui è già stata fissata la presenza del team muggesano ad un quadrangolare, a fine settembre in Croazia, dove affronterà due squadre locali e una slovena. Queste le parole di coach Trani:"la squadra rispetto alla passata stagione è quasi totalmente rinnovata, del vecchio gruppo sono rimaste 3 giocatrici oltre le 2 juniores che abbiamo aggregato con noi, servirà lavorare molto durante gli allenamenti e nelle partite amichevoli che effettueremo in modo da creare il più possibile un'amalgama tra le atlete che erano a Muggia l'anno scorso e quelle appena arrivate".

Letto 512 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli