Lunedì, 12 Aprile 2010 08:40

Pioggia di triple: l'AcegasAps Trieste affossa Ozzano In evidenza

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
La Pallacanestro Trieste targata AcegasAps sotterra Ozzano sotto una pioggia di triple

, segnatamente a firma Ivan Scarponi: l'ala di scuola Montepaschi Siena, infatti, confeziona uno strepitoso 10/16 dall'arco dei 6.25 e risulta la variabile impazzita della vittoria dei biancorossi in Emilia.

Partita che rivela tutte le potenzialità spesso nascoste della compagine di Bernardi, brava a non mollare mai nel punteggio ed a tenere a bada i tentativi di una Pentagruppo orfana del playmaker Stojkov, infortunato. Il bomber Prandin viene limitato a 11 punti, mentre sotto canestro i lunghi locali Perego e Ranuzzi (34 punti in due) si difendono bene: la partita rimane in equilibrio fino alla terza sirena, quando gli ospiti hanno tre punti di margine, poi l'attacco di Bernardi si scatena. Parziale di 13-30 nei dieci minuti conclusivi ed incontro che si chiude con un referto rosa per l'AcegasAps, che ottiene una vittoria prestigiosa su un'avversaria che è stata una delle rivelazioni di questo campionato.

 

OZZANO - TRIESTE 63 - 83

Pentagruppo Ozzano: Prandin 11, Perego 18, Ranuzzi 16, Diviach 8, Buscemi, Sanguinetti 3, Rosignoli 4, Casella 3, Corsaletti, Spizzichini. All. Salieri

AcegasAps Trieste: Lenardon 10, Scarponi 34, Benevelli 16, Bocchini 13, Benfatto, Colli, Spanghero 6, Cigliani, Crotta 4, Marisi. All. Bernardi

Parziali: 20-19; 34-37; 50-53

Letto 782 volte
redazione

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli