Mercoledì, 03 Maggio 2017 22:16

Play-off gara2, l'Alma annienta Treviglio

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
Il presidente Marzini con la maglietta rossa celebrativa Il presidente Marzini con la maglietta rossa celebrativa

Tremilaottocentotredici magliette rosse sugli spalti, Dipiazza e Cosolini ce l’hanno attorno al collo, quasi tutti gli altri addosso, compreso il presidente Marzini.

 

Uno spettacolo. E sul parquet lo spettacolo lo offre l’Alma che annienta Treviglio in gara2 dei play-off bisando il successo di due giorni prima. Gara in cassaforte all’intervallo lungo sul 54-36, strachiusa prima dell’ultimo quarto: 80-50. Grande intensità difensiva e buona mira per Trieste. Il primo canestro è come in gara1 di Green. Che poi insacca subito una tripla. Bomba di Da Ros per l’8-5. Tiri dalla lunga che fioccano: due volte Green di fila, poi da Ros e quindi Prandin: 26-14. Da Ros mette dentro il 28-14. Schiaccione di Green allo scadere della frazione e squadre al mini riposo sul 32-21.

Bomba di Marini ad inizio secondo quarto, poi sei punti consecutivi di Parks regalano il 38-28. L’Alma si ricimenta nelle triple, le azzeccano Pecile e Parks, il distacco si allunga sul +17. Replica Sollazzo, anche lui dalla distanza. Cittadini con un 2+1 firma il +18 con cui si va a rifiatare. Il terzo quarto si apre con Green che ruba palla e va a schiacciare. Subito dopo tocca a Jordan infilare da tre. Lo imitano Marino e Da Ros: 62-43. Schiaccioni dei due coloured triestini e bomba di Prandin: 69-45. Finale scatenato di tempo per l’Alma, schiacciata di Cittadini e poi bombe di Prandin e Baldasso: 80-50 e partita chiusa.

L’ultima frazione si gioca solo per le statistiche. Dopo altri cinque punti, che valgono un parziale di 14-0, Trieste rallenta ma mantiene sempre un largo vantaggio. Ultimo canestro locale una tripla del baby Ferraro entrato da poco, esplode il PalaRubini.

Sabato a Treviglio si giocherà gara3, l’Alma ha il match point per chiudere la serie. Ma in Lombardia non sarà così facile.

Il tabellino.

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE - REMER BLU BASKET TREVIGLIO  94-68 (32-21, 54-36, 80-50)

ALMA PALLACANESTRO TRIESTE: Parks 22 (8/12, 2/2 da tre), Bossi 2 (1/2), Coronica 2 (1/3), Green 20 (5/7, 3/6 da tre, 1/2 tl), Ferraro 3 (1/3 da tre), Pecile 3 (1/3 da tre), Baldasso 7 (2/5 da tre, 1/2 tl), Gobbato, Prandin 11 (3/5 da tre, 2/2 tl), Cavaliero 2 (1/2), Da Ros 13 (2/4, 3/3 da tre), Cittadini 9 (3/7, 3/3 tl). All. Dalmasson.  Ass. Praticò, Legovich

REMER BLU BASKET TREVIGLIO: Cesana 3 (1/2, 1/1 tl), Pecchia 4 (2/3), Sorokas 7 (1/2, 1/2 da tre, 2/2 tl), Marino 12 (3/5, 1/4 da tre, 3/5 tl), Marini 5 (1/2, 1/5 da tre), Mezzanotte 3 (1/2 da tre), Genovese 3 (1/4 da tre), Rossi 6 (3/6), Nwohuocha 8 (3/6, 3/5 tl), Sollazzo 17 (6/10, 1/2 da tre, 2/5 tl).  All. Vertemati.  Ass. Zambelli, Braga

ARBITRI: Ciaglia (Caserta), Pierantozzi (Ascoli Piceno), Raimondo (Roma)

NOTE: Tiri dal campo Trieste 36/73 (21/40 da due, 15/33 da tre, 7/9 tl), Treviglio 26/59 (20/38 da due, 6/21 da tre, 10/19 tl). Rimbalzi Trieste 43 (28+15, Parks 9), Treviglio 32 (22+10, Rossi 6). Assist Trieste 24 (Parks e Cavaliero 5), Treviglio 9 (Sollazzo 4).

SPETT: 3913

PARZIALI: 32-21, 22-15, 26-14, 14-18

 

 

Letto 241 volte Ultima modifica il Mercoledì, 03 Maggio 2017 22:20
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli