Domenica, 19 Febbraio 2017 22:37

Super Parks, l'Alma espugna Forlì e torna in vetta

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Jordan Parks, il grande protagonista a Forlì Jordan Parks, il grande protagonista a Forlì

A Ravenna si era sentita la sua mancanza ed era arrivata la sconfitta.

Stavolta Jordan Parks era in campo, un rientro con tanta voglia di fare e alla fine è lui che trascina l’Alma ad espugnare Forlì. Un successo che riporta la Pallacanestro Trieste in vetta alla classifica vista la concomitante battuta d’arresto di Treviso. Primo posto a tre, c’è anche la Segafredo Bologna che però ha una partita in meno.

Buon avvio romagnolo e primo intervallo sul 19-14 per i locali.

Nel secondo quarto è ancora l’Unieuro a condurre le danze, Trieste è comunque sempre attaccata. Al riposo lungo il punteggio dice 34-30.

Inizio di terza frazione senza segnare da ambo le parti, per quasi 3’ la palla non entra. Giornata storta per Green, zero punti, che va in panchina con quattro falli sul groppone. L’Alma riesce a capovolger el risultato portandosi in vantaggio per 45-40. Ma Forlì trova a sua volta un buon parziale, un 7-0 che vale il 47-45 con cui si va all’ultimo quarto.

Ottimo Parks, Coronica infila la tripla del +6. A 2’ dal termine il risultato è di 58-61. Forlì sbaglia la tripla del sorpasso sul 59-61 a 47” dalla fine. Da Ros in lunetta fa uno su due: 59-62. L’Unieuro ci riprova da tre, ma anche stavolta sbaglia. Mancano 18” e Bossi ha due liberi, fallisce il primo ed insacca il secondo: 59-63. Forlì segna a 12” dalla fine: 61-63. Gara interminabile. Fallo su Parks a -11”: li infila entrambi e il punteggio è di 61-65. A -5” l’Unieuro segna il 63-65. Fallo su Parks che non sbaglia dalla lunetta, il 63-67 regala il successo a Trieste. Per Parks ci sono 30 punti frutto di un grande 11/13 da due punti e 8/9 ai liberi. Fantastico.

Il tabellino.

UNIEURO FORLI’ – ALMA PALLACANESTRO TRIESTE  63 – 67 (19-14, 34-30, 47-45)
UNIEURO FORLI’: Adegboye 14 (4/11, 1/4 da tre, 3/7 tl), Rotondo, Castelli 9 (1/4, 7/10 tl), Ferri 5 (1/2, 1/5 da tre), Amoroso 8 (3/5, 2/3 tl), Bonacini 4 (2/3), Thiam 2 (1/1), Johnson 19 (5/9, 2/7 da tre, 3/7 tl), Pierich 2 (1/2). N.E.: Paolin.  All. Valli.  Ass. Serra, Tumidei
ALMA PALLACANESTRO TRIESTE: Parks 30 (11/13, 8/9 tl), Bossi 10 (3/5, 1/6 da tre, 1/2 tl), Coronica 7 (2/2, 1/1 da tre), Green, Pecile 2 (1/2), Baldasso, Simioni 1 (1/2 tl), Da Ros 13 (5/9, 3/4 tl), Cittadini 4 (2/5). N.E.: Ferraro.  All. Dalmasson.  Ass. Praticò, Legovich
ARBITRI: Moretti (Marsciano – PG), Pepponi (Spello – PG), Buttinelli (Cerveteri – ROMA)
NOTE: Tiri dal campo Forlì 22/54 (18/36, 4/18 da tre, 15/27 tl), Trieste 26/54 (24/38, 2/16 da tre, 13/17 tl). Rimbalzi: Forlì 29 (22+7, Amoroso 6), Trieste 38 (31+7, Da Ros 12, Bossi 11). Assist: Forlì 9 (Adegboye 4), Trieste 10 (Da Ros 3). Cinque falli: Castelli, Amoroso, Green, Baldasso
PARZIALI: 19-14, 15-16, 13-15, 16-22
SPETT: 3000 circa

Letto 419 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli