Venerdì, 10 Settembre 2021 18:36

Supercoppa, finale pazzesco: stoppona di Grazulis allo scadere e l'Allianz supera Trento

Scritto da 
Vota questo articolo
(5 Voti)
Sanders al tiro contro Trento Sanders al tiro contro Trento

Grande equilibrio nella seconda gara casalinga di Trieste della Supercoppa con l’Allianz che la spunta col brivido contro Trento.

Con questo successo Trieste resta ancora in corsa per superare il turno.

 

 

Il primo canestro è ospite con Williams, risponde subito Konate. Poi botta e risposta da oltre l’arco con prima a segno Reynolds e poi Mian: 5-5. Trento va sul +2: 9-11. Trieste recupera e si porta avanti sul 18-13 con due punti di Sanders. Reynolds da tre: 18-16. Deangeli infila un silbero su due: 19-16. Il canestro di Mezzanotte regala il 19-18 con cui siu va al primo riposo.

 

Ad inizio di secondo quarto Banks si sblocca con due liberi a bersaglio. Poi è la volta di Lever, prima da sotto, poi da tre e poi con una schiacciata: 28-25. Otto punti consecutivi di Konate (tra cui due schiacciate) valgono il 38-31. Ma qui coach Ciani lo fa accomodare in panchina, strana decisione. Un libero di Williams e un ‘entrata di Flaccadori danno il 38-34. Banks con un tap-in firma il suo quarto punto personale, ancora troppo poco per quella che doveva essere la stella della squadra. Riposo lungo sul 40-34.

 

Ad inizio terzo quarto Trieste scappa sul +10: 46-36. Poi tecnico per proteste a Konate (terzo fallo) che bbandona così momentaneamente il parquet. Trento reagisce e con un ispirato Reynolds si riavvicina per poi operare il sorpasso con una tripla di Mezzanotte: 48-49. Sander firma il contro sorpasso a cui seguono le bombe di Fernandez e Reynolds: 53-52. Quarto fallo di Reynolds per gli ospiti. Bradford da tre per il 54-56. Due liberi di Banks e un canestro sulla sirena di Lever danno il 58-56 con cui si va all’ultimo intervallo.

 

L’inizio del quarto quarto è favorevole per Trento che con due triple di Caroline e una rubata e canestro dello stesso giocatore va sul +6: 60-66. L’Allianz si riporta sotto e con una bomba di Banks (finalmente!) sorpassa: 73-71. Reynolds impatta e Saunders da tre per il 73-76 a meno 2’28”. Il finale è pazzesco. Banks fa uno su due ai liberi: 74-76. Williams mette dentro il 74-78. Banks ancora da tre: 77-78 a meno 1’20”. Williams 0/2 ai liberi. Fernandez da tre: 80-78 a 52” dalla fine. Flaccadori impatta sull’80-80 a meno 35”. Mian da oltre l’arco: 83-80 a meno 17”. Bradford sbaglia da tre ma Reynold conquista il rimbalzo e insacca l’83-82 con ancora 4” da giocare. Time-out, Trieste sceglie di rimettere in attacco. Banks tentenna e non riesce a fare la rimessa, gli arbitri vedono un fallo fi Fernandez su Williams. Palla alla Dolomiti, Flaccadori penetra in area e sembra appoggiare comodamente a canestro ma arriva la stoppatona di Grazulis che chiude la gara per Trieste.

 

Il tabellino.

 

ALLIANZ TRIESTE     83

DOLOMITI TRENTO   82

(19-18; 21-16; 18-22; 25-26)

ALLIANZ PALLACANESTRO TRIESTE: Banks 15, Sanders 10, Fernandez 10, Konate 12, Longo ne, Deangeli 1, Mian 12, Delia, Fantoma ne, Cavaliero, Grazulis 12, Lever 11. All. Ciani.

DOLOMITI ENERGIA TRENTO: Bradford 12, Williams 9, Reynolds 21, Conti 1, Morina ne, Forray 2, Flaccadori 6, Saunders 6, Mezzanotte 7, Dell’Anna ne, Ladurner 2, Caroline 16. All. Molin.

Note.

Tiri da 2: Trieste 23/43, Trento 19/47

Tiir da 3: Trieste 8/21, Trento 10/23

Tiri liberi: Trieste 13/17, Trento 14/24

Rimbalzi: Trieste 39, Trento 38

Letto 73 volte Ultima modifica il Sabato, 11 Settembre 2021 07:08
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli