Martedì, 15 Gennaio 2013 23:27

Ufficiale, Dalmasson e Brown all'All Star Game

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Coach Dalmasson Coach Dalmasson
Un vero boom di voti. Esattamente 29.246, battendo (+33%) il record dello scorso anno (22mila),

con picchi  in Lombardia e Friuli Venezia Giulia (le più numerose), a ruota ma vicinissima la Sicilia, Emilia Romagna, Campania, Lazio, Piemonte, Veneto e Toscana, ma da tutte le regioni sono arrivate partecipazioni  Era facile immaginare che la possibilità di partecipare alla selezione dei due Dream Team che si contenderanno l’All Star Game Legadue-Eurobet  2012-2013del prossimo 3 febbraio (ore 17, Palazzetto dello Sport di Vigevano) avrebbero di nuovo scatenato la passione e l’eccitazione dei tifosi. Del resto, l’Italia è un esserlo  almeno  per una volta!

Così sono stati selezionati i 6 big  delle formazioni Est ed Ovest che il pubblico poteva votare dal 4 gennaio scorso su legaduebasket.it con chiusura dei… seggi alle 23.59 di ieri

Andiamo a scoprire nel dettaglio (su legaduebasket.it è possibile vedere il quadro completo delle votazioni) le super stelle che  daranno vita al II° All Star Game di Legadue, quest’anno avrà in Eurobet il title sponsor, come per il campionato e la Final Four, segno di un rapporto sempre più entusiasta  e coinvolgente verso il basket e questo campionato

EST

Il coach scelto dalla giuria popolare sarà Eugenio Dalmasson, che, con la sua matricola AcegasAps Trieste dei giovani, dopo aver riportato nel grande basket una piazza storica, ha convinto anche nel girone d’andata con una marcia da play of. Coach Dalmasson, pure lui quasi matricola in Legadue  (sta andando davvero bene, con questo ulteriore riconoscimento  soddisfazione) con il 25.4% dei voti ha preceduto in un testa a testa che tenuto con il fiato sospeso fino alle ultime battute del sondaggio, Alberto Martelossi della Centrale del Latte Brescia che si è fermato al 23.3% dei voti. Sul podio, la terzo posto, Alessandro Ramagli (10.1%) della Tezenis Verona

Nelle mani di coach Dalmasson,  gli appassionati hanno affidato: in neretto i giocatori selezionati (i primi due per ogni ruolo)

Guardie – Michael Jenkins, primo con 9.4% delle preferenze,  e Juan Fernandez, secondo con 8.6%: la star Usa e il talento argentino che, in coppia, stanno portando in alto la Leonessa Brescia, con il secondo, arrivato dalla EA7 Milano in prestito dopo un lungo inseguimento estivo, letteralmente esploso nelle ultime giornate e premiato ora dal pubblico. Da segnalare il primo degli esclusi, sul terzo gradino del podio, Jobey Thomas (AcegasApos Trieste, 7.9%), Ryan Hoover (Fileni BPA Jesi, 6.3%) quarto e che i primi due italiani ed entrambi Under 24 classificati sono stati David Cournooh (Biancoblu Bologna) quinto con 5.1% e  Michele Ruzzier (AcegasAps Trieste) sesto con 4.7% dei voti

Ali – Doppietta bresciana con David Brkic primo con 11.6% delle nomination indicate dia tifosi e Justin Ray Giddens, un ex prima scelta n.8 dei Boston Celtics ‘08 destinato a infiammare l’'All Star Game Legadue-Eurobet con le sue giocate spettacolari, con 9.27%. Sul podio, terzo ma escluso, la sorpresa triestina Nikita Mescheriakov (9.2%) che ha preceduto il greco Nik Barlos (anche lui della Centrale del Latte Brescia) che ha avuto  8.7%. Il primo degli italiani è stato Gigi Dordei quinto con 5.28,  tra gli under 24 il più votato, settimo posto,  Matteo Da Ros (Tezenis Verona, 4.9%), Davide Pascolo (Bitumcalor Trento) ottavo con i 4.4% e il non ancora 19enne Amedeo Tessitori (Le Gamberi Foods Forlì) all’undicesimo posto con 3.1%)

Centri -  I due più votati e quindi selezionati dal pubblico, Brandon Brown (AcegasAps Trieste) che ha vinto il duello con Olaseni Abdul Lawal (Tezenis Verona), anche in questo caso grande equilibrio: 15.3% per l’esperto USA chioccia dei baby triestini, 14.8% per la il nigeriano scoperto da Verona. Tra gli italiani, da sottolineare la sorpresa di Luca Gandini (AcegasAps Trieste) che ha preceduto altri big: l’esordiente in Legadue a quasi 28 anni di coach Dalmasson  ha ottenuto la terza piazza con 12.5%, Maggioli (Fileni BPA Jesi) si è piazzato quinto con 11.3% davanti a Luca Garri (Bitumcalor Trento) che è arrivato al 7.7%. Ottavo e primo degli under 24 il giovane esordiente 19enne Matteo Chillo (Aget Nature Imola) con 6.6%

Ricapitoliamo la Selezione Est: Michael Jenkins, Juan Fernandez, Justin Ray Giddens e David Brkic (Centrale del Latte Brescia), Brandon Brown (AcegasAps Trieste), Olaseni Abdul Lawal (Tezenis Verona). Coach Eugenio Dalmasson (AcegasAps Trieste). Nota bene - Ricordiamo che ogni formazione sarà composta da 6 giocatori italiani (di cui almeno 2 Under 24 e massimo un passaportato) e da 6 stranieri.

 

dal sito della Pallacanestro Trieste

Letto 601 volte Ultima modifica il Martedì, 15 Gennaio 2013 23:31
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli