Domenica, 10 Febbraio 2019 21:04

Varese più brava nelle triple, Alma ko in casa

Scritto da 
Vota questo articolo
(5 Voti)
Capitan Ferrero, 28 punti, fa la voce grossa con gli arbitri Capitan Ferrero, 28 punti, fa la voce grossa con gli arbitri

Due bombe iniziali di Dragic che valgono l’8-2. Sembra una gran serata per Trieste.

E in parte lo è, 96 punti riesce a farli. Ma di fronte trova una squadra che fa ancora meglio. Ferrero con 6/7, Salumu con 4/5, Moore con 3/9; più altri cinque bersagli sparsi. Parliamo di tiri da oltre l’arco e per l’Alma è notte fonda. Soprattutto nel terzo quarto quando Varese si porta dal 61-67 al 65-85. Uno scarto che Trieste riesce a ricucire sino al -5 (92-97) a 90” dalla conclusione. Possesso fondamentale per l’Openjobmetis, uno sbaglio al tiro, il rimbalzo, pallone a Moore che insacca da tre: 92-100 e risultato in cassaforte. Altra tripla poco dopo per lo stesso Moore. Finisce 96-108 e per Trieste si complica la corsa verso i play-off. Ma ancora per un po’ c’è da gauradrsi dietro con l’ultima della classe sempre otto punti più sotto. Un buon vantaggio sicuramente.

Il tabellino

ALMA         94
VARESE   106

(24-27; 26-32; 19-24; 27-21)
ALMA TRIESTE: Coronica, Peric 19,Fernandez, Schina ne, Wright 19, Cavaliero 7, Da Ros 2, Sanders 16, Knox 7, Dragic 16, Mosley 10, Cittadini ne. All. Dalmasson.
OPENJOBMETIS VARESE: Archie 5, Avramovic 13, Gatto ne, Iannuzzi 6, Natali ne, Salumu 15, Scrubb 14, Verri ne, Tambone 3, Cain 6, Ferrero 28, Moore 14. All. Caja.
Note.
Tiri da 2: Trieste 26/44, Varese 19/38.
Tiri da 3: Trieste 9/24, Varese 18/34.
Tiri liberi: Trieste 17/25, Varese 12/15.
Rimbalzi: Trieste 40, Varese 29.
Spettatori: 6131.

Letto 184 volte
vicedirettore

Email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli