Domenica, 16 Febbraio 2014 10:33

A2 femminile, Interclub battuta dalla capolista Paddy Power. Sgt facile a Milano

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
SERIE A2 FEMMINILE POULE PROMOZIONE - GIRONE A


GENOVA-UDINE 70-56

VICENZA-TORINO 53-69

QUERCIAMBIENTE INTERCLUB MUGGIA 56
PADDY POWER SESTO SAN GIOVANNI  66
(18-12, 28-37, 44-54)
QUERCIAMBIENTE INTERCLUB MUGGIA: Meola, Borroni 17, Cergol, Castelletto, Cumbat 12, Romagnoli 10, Fragiacomo, Capolicchio 11, Richter n.e., Palliotto 6. All. Trani
PADDY POWER SESTO SAN GIOVANNI: Arturi 19, Kacerik 2, Galli 5, Cassani 3, Meroni, Gambarini 8, Mazzoleni 5, Beretta 9, Bonomi 2, Zandalasini 13. All. Bacchini
ARBITRI: Canazza di Solesino (Padova) e Nuara di Selvazzano Dentro (Padova).
NOTE Tiri da 2: Muggia 14/35, Paddy 16/46. Tiri da 3: Muggia 5/22, Paddy 10/19. Tiri liberi: Muggia 13/15, Paddy 4/6. Rimbalzi: Muggia 41 (34 difensivi, 7 offensivi), Paddy 37 (31 difensivi, 6 offensivi). Palle perse e recuperate: Muggia 14 e 12, Paddy 11 e 17. Assist: Muggia 8, Paddy 9. Nessuna uscita per 5 falli. Valutazione di squadra: Muggia 65, Paddy 75.

La capolista Sesto San Giovanni infila il quindicesimo successo nelle ultime quindici uscite (tra serie A3 2012/2013 e serie A2 2013/2014).

 

PALLACANESTRO SANGA IL PONTE MILANO 44
CALLIGARIS SGT TRIESTE 81
(11-22, 26-45, 37-69)
PALLACANESTRO SANGA IL PONTE MILANO: Gottardi 2, Stabile 10, Taverna, Perini, Colli 6, Frantini 15, Scuto, Cismasiu 2, Calastri 8, Smaldone 1. All. Pinotti
CALLIGARIS SGT TRIESTE: Rosellini 6, Zecchin 11, Trimboli 5, Vida 13, Maria Miccoli 9, Policastro 11, Bianco, Cerigioni, Costanza Miccoli 6, Romano 14. All. Giuliani
ARBITRI: Gazzè di Lambrugo (Como) e Maccagni di Erba (Como).
NOTE Tiri da 2: Milano 13/43, Sgt 26/39. Tiri da 3: Milano 3/15, Sgt 6/14. Tiri liberi: Milano 9/16, Sgt 11/24. Rimbalzi: Milano 30 (20 difensivi, 10 offensivi), Sgt 42 (36 difensivi, 6 offensivi). Nessuna uscita per 5 falli.

Anche la Sgt vince contro Milano come aveva fatto Muggia e aggancia in classifica proprio l'Interclub al terzo posto. Punti preziosi per restare in zona play-off al termine di una gara mai in discussione.

Letto 399 volte Ultima modifica il Domenica, 16 Febbraio 2014 21:20

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli