Sabato, 02 Aprile 2011 13:02

B femminile, al via i play-off: Petrol Lavori contro Cantù

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ci siamo: per la Petrol Lavori è tempo di mettere da parte

il concetto di “capolista” o di “reginetta del girone” che ha contraddistinto sin qui la marcia rivierasca. Si parte con la post-season, una vera e propria roulette russa per chiunque la affronti: Muggia, con il primo posto in classifica in stagione regolare, ha davanti a sé un cammino che la vedrà disputare le eventuali “belle” sul parquet amico di Aquilinia. Ma attenzione a considerare in discesa l'intero ambito, saranno sfide al cardiopalma per l'Interclub: la concentrazione e la forma fisica saranno fattori dominanti per continuare la rincorsa a obiettivi importanti.

Già a partire da gara-1 dei quarti di finale, Gherbaz e compagne dovranno essere subito propositive per evitare brutte sorprese: l'avversaria di turno, il Basket Team 92 Cantù, è giunta ottava nello schieramento nord-occidentale ed è formazione dotata di un organico molto valido. La punta di diamante è rappresentata dalla guardia Giulia Maffenini, classe 1992, miglior marcatrice del torneo con i suoi 30 punti di media/partita: bloccare lei non sarà però sufficiente per le muggesane, che dovranno essere abili a contenere l'esperienza della pivot Molteni, nonché la duttilità della playmaker Battaglini.

Una partita che si preannuncia ostica per la Petrol Lavori, che potrebbe ancora fare a meno di Annalisa Borroni ancora alle prese con i problemi al talloni (in tal senso, si deciderà all'ultimo se farla scendere in campo o meno). Coach Matija Jogan, dopo una prima parte di campionato decisamente positiva, analizza le ultime prove in chiaro-scuro e dà la scossa all'ambiente in vista della gara esordio nei play-off: “Seppure abbiamo avuto qualche difficoltà nelle ultime tre uscite, sono convinto che siano stati solamente casi di rilassamento generale. L'adrenalina deve ora tornare a mille e siamo convinti che, giocando come sappiamo, non ci saranno problemi a portare a casa la vittoria contro Cantù: come di consueto, faccio un appello al nostro pubblico a venire a sostenerci in gran numero, domenica avremo anche bisogno dell'apporto dei nostri tifosi. Iniziare bene la post-season sarà importantissimo”.

Si gioca al PalAquilinia domenica 3 aprile, palla a due alle ore 18: arbitreranno i signori Perabò e De Biase, entrambi di Udine.

Alessandro Asta
Addetto stampa 1° squadra Petrol Lavori Muggia

Letto 551 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli