Venerdì, 05 Novembre 2010 14:12

B femminile, domani il big match San Bonifacio-Petrol Lavori

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Annalisa Borroni in azione Annalisa Borroni in azione

Dopo la sonante vittoria di sabato scorso contro la Magigas,

la Petrol Lavori Muggia torna a giocare lontano dal PalAquilinia: la truppa di Matija Jogan, con il morale decisamente alle stelle per l'ottimo avvio di regular season, si dirige alla volta di San Bonifacio per affrontare la Pregis.

E' uno scontro che, senza alcun dubbio, è il match-clou di giornata: si incontrano infatti due delle quattro squadre attualmente in testa alla classifica del girone A2 di B D'Eccellenza. Le rivierasche, pur essendo reduci dall'inequivocabile +53 con cui hanno letteralmente travolto Treviso, devono ripartire da zero per cercare la miglior condizione mentale possibile: dopo aver dimostrato di volersi ritagliare un ruolo da protagonista assoluta nel proprio raggruppamento, l'Interclub cerca un nuovo colpo gobbo in Veneto su un parquet che si preannuncia difficile, specialmente per il valore delle padrone di casa.
San Bonifacio, a quota sei punti come Muggia (quest'ultima però ha giocato una partita in meno rispetto alle veronesi), è anch'essa in un buon stato di forma: aldilà della sconfitta di quindici giorni fa in casa contro Ponzano, il team di coach Luigi Piatti è sempre uscito vincitore nelle contese sin qui disputate. Particolare interesse ha suscitato il successo di misura della Pregis nella tana di Bergamo, vittoria che ha fatto crescere le quotazioni delle venete in maniera esponenziale.
Nel roster veneto, il maggior terminale offensivo è rappresentato dall'ala Simona Fedra Monici, giocatrice classe '75 di grande esperienza che viaggia abbondantemente in doppia cifra di punti segnati: un'avversaria da tenere d'occhio da parte muggesana, la quale dovrà essere ben conscia di non risparmiarsi in difesa per tutto l'arco dei quaranta minuti regolamentari.

Per fare risultato anche a San Bonifacio servirà una sorta di flash-back di quanto visto in casa contro la Magigas: grande pressione sulle portatrici di palla, con recuperi e contropiedi vincenti. Tutto ciò che servirà per mettere sotto torchio anche la Pregis.

La partita si disputerà alla Palestra Comunale di Via Sandri nella serata di sabato 6 novembre, con palla a due fissata alle ore 19.00 .

Letto 618 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli