Domenica, 12 Dicembre 2010 12:19

B femminile, Petrol Lavori campionesse d'inverno a punteggio pieno

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)


Le ragazze della Petrol Lavori Muggia sono campionesse di inverno
del girone A2 di B D'Eccellenza: con un turno d'anticipo la squadra di Matija Jogan blinda il primo posto in classifica battendo la Polyglass Ponzano per 67-41, guadagnando la nona vittoria stagionale consecutiva e conquistando anche il permesso a partecipare alla Coppa Italia. Non poteva quindi andare meglio in casa rivierasca, in un match che sulla carta prometteva faville (in classifica Ponzano infatti era a sole quattro lunghezze di ritardo dall'Interclub) e nel quale le padrone di casa sono riuscite a conquistare l'intera posta in palio grazie al solito marchio di qualità, già visto in tutto il girone d'andata: pressione difensiva, ripartenze veloci e break micidiali. E' questo il trittico vincente che anche in questa occasione ha fatto la differenza, chiudendo la contesa con quasi venti minuti di anticipo.

A dire il vero, l' inizio di gara si è dimostrato decisamente poco spettacolare sul parquet: nei primi minuti del match, la Petrol Lavori fa fatica a scrollarsi di dosso la resistenza ospite, anche perchè la squadra rivierasca si intestardisce nel cercare la soluzione dal perimetro (con qualche "air-ball" di troppo dalla distanza che non prendono neppure il ferro), piuttosto che tentare la via dell'area pitturata. In tal senso è Samantha Cergol a indicare, con punti e rimbalzi offensivi, quale sia la strada principale per mettere la Polyglass con le spalle al muro: la "rossa" di casa fa pentole e coperchi sotto il canestro ospite, ma Muggia non va oltre il 18-14 della prima frazione, con le venete che rimangono in partite sino al 20-17 firmato da Perocco ai liberi. E' da quel momento che l'Interclub alza decisamente il volume della radio: Borroni, Cumbat e Jessica Cergol innestano fragorosamente il turbo e la Petrol Lavori stacca Ponzano in maniera definitiva col 21-2 di parziale che, sul 41-19 del 20', già delinea il sapore della partita messa al sicuro da parte della capolista.

Gli ultimi due quarti segnano, da una parte, la voglia muggesana di non lasciare nulla di intentato in attacco (si arriva al +32 sulla tripla di Borroni), dall'altra la volontà della Polyglass di non ritrovarsi con un peso maggiore sul groppone. Le trevigiane trovano più precisione al tiro (in questo frangente, bene Rachello e Favaron) avvicinandosi sino al -23 (58-35) ma non riescono a limare ulteriormente il gap, complice una quarta frazione dove si segna poco da ambo le parti (9 punti per Muggia, 6 per Ponzano negli ultimi dieci minuti).  L'Interclub può così festeggiare il raggiungimento del primo piccolo traguardo di stagione: che sia davvero di buon auspicio per ciò che aspetta la banda rivierasca nel 2011.



Petrol Lavori Muggia - Polyglass Ponzano 67-41 (18-14, 41-19, 58-35)

Petrol Lavori Muggia: Meola 1, Borroni 17, S.Cergol 13, Gherbaz, Cumbat 8, Fragiacomo 6, J. Cergol 17, Castellan, Cossutta, Palliotto 5. All. Matija Jogan

Polyglass Ponzano: Dalla Riva, Callegher, Rachello 5, Garbo 3, Favaron 6, Pizzolato 2, Novara 2, Perocco 10, Tagliapietra 12, Vascon 1. All. Christian Carniel



Letto 324 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli