Domenica, 28 Novembre 2010 19:43

B femminile, prepotente vittoria per la Sgt

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ginnastica Triestina  92
Santa Maria di Sala  60
(23-20, 45-34, 73-49)


GINNASTICA TRIESTINA: Castelletto 5, Zucca 5, Primossi 7, Bossi 17, M. Miccoli 9, Gantar 10, Mosetti 16, Policastro 14, Bianco 7, C. Miccoli 2. All. Giuliani.
SANTA MARIA DI SALA: Nordio 3, Foffano 6, Giu. Ferrieri 2, Pattarello 7, Tessari 9, Masiero 8, Rocchi 14, Niero 11, Gio. Ferrieri, Delle Monache. All. Scarpa.
ARBITRI: Rivron di Gradisca d’Isonzo e De Biase di Udine.
NOTE – Tiri liberi: Sgt 15/25, S. Maria di Sala 14/19.

 

Ritorno prepotente alla vittoria per la Sgt, che inizia in sordina e termina con un poderoso crescendo la sua gara interna contro Santa Maria di Sala. Dopo un primo quarto equilibrato e giocato a viso aperto (4 bombe per le veneziane) dalle due squadre, la Sgt riscalda la mano al tiro contro la difesa a zona schierata dalle ospiti nella seconda frazione. Micidiali Bossi e Policastro, che finalizzano al meglio i più fluidi attacchi delle biancocelesti e portano il punteggio sul 41-26 poco prima dell’intervallo. Santa Maria di Sala riesce a ridurre il gap fino al –11, ma dal momento del rientro dagli spogliatoi non c’è più partita. L’attenta difesa della Sgt favorisce il recupero di una serie di palloni trasformati in canestro in contropiede, e a 6’ dalla terza sirena il +21 suona come un verdetto inappellabile per le ospiti, sempre più frastornate. Ben presente, invece, tutto il collettivo di Giuliani, che dà vita a un’esercitazione balistica che porta a chiudere il match con la bellezza di 92 punti segnati e un 9/19 totale al tiro da tre punti.

Letto 552 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli