Domenica, 13 Marzo 2011 21:14

B femminile, Sgt ok al supplementare

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Maria Miccoli, 8 punti per lei contro Bergamo Maria Miccoli, 8 punti per lei contro Bergamo
Ginnastica Triestina  53  d1ts
Lussana Bergamo     50
(13-15, 27-27, 40-32, 44-44)

GINNASTICA TRIESTINA: Castelletto 2, Manin, Primossi, Bossi 14, M. Miccoli 8, Gantar 3, Mosetti 2, Policastro 8, Bianco 16, C. Miccoli. All. Giuliani.
LUSSANA BERGAMO: Ferri, Turrazzi 4, Cantamesse, Filippi 17, Pizzi 11, Bolognini, Devicenzi 14, Carera 2, Minali 2. All. Stazzonelli.
ARBITRI: Scudieri e Maschietto di Treviso.
NOTE – Tiri liberi: Sgt 5/10, Bergamo 6/12.

Con la coda di un tempo supplementare, la Sgt regola anche la coriacea Bergamo e mantiene due punti di margine su Ponzano nella corsa al secondo posto¬. Una prestazione non di grande continuità quella delle biancocelesti, che hanno però avuto il merito di farsi trovare lucide e determinate soprattutto quando contava di più, in un finale di gara avvincente e aperto fino al 45’. Dopo un avvio di marca orobica, con la Sgt troppo svagata (ad eccezione di Bianco e Maria Miccoli) la prima vera replica si registra al rientro dagli spogliatoi. Dal 27-27 parte un break lanciato da Bossi, che sfocia nel 40-32 di fine terzo quarto. La contro replica orobica è pronta, e conduce a 5’ finali di pieno equilibrio, fino al 44-44 che gli errori da ambo i lati del campo impediscono di tramutare in vantaggio per l’una o l’altra squadra. Si va a un ineccepibile supplementare, che parte nel segno della Sgt (50-44), ma viene ancora riequilibrato sulla parità dalle indomite ospiti prima che una bomba di Bossi sigilli il risultato.
Letto 688 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli