Sabato, 08 Gennaio 2011 13:46

B femminile, stasera il derby al PalAquilinia

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Elisa Gherbaz Elisa Gherbaz


Dopo una conclusione d'anno solare a dir poco superlativa,

le ragazze della Petrol Lavori Muggia si riallacciano le scarpe e tornano sul parquet per dare inizio al girone di ritorno. Quale motivo migliore, per testare lo stato di forma dopo le festività natalizie, se non quello del derby contro la Ginnastica Triestina?

Si torna quindi a far subito sul serio, non c'è spazio per cullarsi sugli allori dopo aver conquistato il titolo d'inverno: al PalAquilinia arriva una formazione che, partita al piccolo trotto e con l'obiettivo iniziale di una salvezza tranquilla, sta decisamente facendo meglio del previsto. Le giuliane sono infatti quarte in classifiche e reduci da quattro vittorie consecutive prima della pausa: un ruolino di marcia più che buono per una squadra decisamente giovane che approderà sul parquet di Muggia per cercare di giocarsela sino alla fine.

Molte le giocatrici dell'SGT in grado di poter lasciare il segno, in primis la guardia Barbara Bossi, top scorer di squadra con 13,5 punti di media a partita che all'andata si rivelò particolarmente ispirata, sfiorando il trentello. Buone indicazioni arrivano anche da Alice Policastro, ala dotata di buon tiro, e dalla giovanissima play Martina Mosetti che, a dispetto dei suoi 15 anni, si è già messa in evidenza in parecchie occasioni. La gara sarà anche una sorta di “match a scacchi” tra i due coach, Matija Jogan da una parte e Nevio Giuliani sulla sponda SGT: è prevedibile aspettarsi da entrambi gli allenatori parecchi cambiamenti di strategia durante il match.

Sul fronte rivierasco, qualche problema di troppo ha afflitto le muggesane durante la settimana: Jessica Cergol si sta riprendendo dai postumi dell'influenza, Giulia Fragiacomo è reduce da uno stiramento patito durante il raduno di Norcia con la Nazionale under 18, la capitana Elisa Gherbaz ha qualche problema al ginocchio e Alice Cossutta non ha potuto allenarsi al meglio per impegni di lavoro.
Il coach rivierasco però non vuole piangersi addosso e, con la solita grande determinazione che lo contraddistingue, carica tutto l'ambiente per il derby: “Nonostante tutto, le ragazze sono concentrate e vogliose di giocare meglio rispetto alla partita d'andata, quando al PalaTrieste abbiamo disputato il peggior incontro del girone d'andata. Personalmente conosco molto bene la forza di ognuna delle nostre avversarie e proveremo a bloccarle con la nostra solita difesa che deve continuare ad essere ermetica come nelle partite disputate fin ora (43 punti di media subiti a gara). Per noi vincere è importantissimo, la concentrazione sarà decisamente più alta del solito e non pensiamo minimamente di sottovalutare l'SGT”.

La partita si disputerà ad Aquilinia sabato 8 gennaio alle ore 21, arbitreranno i signori Barbagallo di Catania e Scudieri di Treviso. Il costo dei biglietti per assistere al derby sarà il seguente: 5 € gli interi, 2.50 € per i soci, ingresso gratuito per gli atleti.

 

 

Letto 763 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli