Martedì, 23 Dicembre 2014 15:01

Femminile, l'Oma più vicina alla vetta della serie B. In C la NBT vince a Romans

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
SERIE B FEMMINILE 11° TURNO (2° DI RITORNO)

ABF MONFALCONE    68
EMT OMA TRIESTE    70
(17-18, 34-31, 50-45)
ABF MONFALCONE: Banello 2, Degrassi 8, Rosso 6, Furlan 22, Sustersich 2, Cossaro 2, Vecchiet 2, Battistel 20, Goriup n.e., Leone 4, Riva n.e., Tossut n.e. All.: Banello
EMT OMA TRIESTE: Milic 32, Trimboli 8, F. Manin 19, Tonsa, Abrami 3, C. Manin n.e., Sacchi, Baracchini 6, Gottardi 2. All.: Masala

Entrambe le squadre sono incomplete; la gara è fisica ed equilibrata nei primi due quarti, mentre nel terzo Monfalcone si porta sul +10. L'Oma, allora, inizia a difendere meglio e a recuperare più palloni così da rimontare; finale concitato e teso, ma favorevole alle ospiti che si avvicinano alla capolista (caduta a Treviso).
Gli altri risultati: Fogliano-Montereale 55-44, Treviso-Giants Mestre 66-61, Thermal Basket-San Martino di Lupari 46-52, Ponzano-Mestrina 55-25.
Classifica: Giants Mestre 18; Oma 16; Treviso 14; Montereale e Ponzano 12; Monfalcone 10; Thermal Basket e Mestrina 8; San Martino di Lupari e Fogliano 6.


La prima giornata di ritorno della Serie C femminile arride alla Nuova Basket Trieste, più vivace della cenerentola Romans. La gara in terra isontina termina 32-68 (7-19, 12-29, 23-51). NBT: Gobbato 3, Meula 3, Crocenzi 8, Vesnaver 12, Cravagna 2, Valeri 4, Struna 8, Canzian 8, Pribetic 4, Nardella 12, Bourlot 4, Gelletti. Il Concordia vince a Casarsa per 52-45 e raggiunge il Cus Trieste (stavolta a riposo), ma le cussine hanno dalla loro lo scontro diretto. Cussignacco vittorioso 52-48 sulla Codroipese. Classifica: Cus Trieste e Concordia 12; Cussignacco 10; Nuova Basket Trieste 8; Codroipese 4; Casarsa 2; Romans 0.
Letto 514 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli