Domenica, 20 Novembre 2011 19:37

Femminile, Petrol Lavori sconfitta in casa

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
E' una sconfitta velenosa quella che la Petrol Lavori subisce
tra le mura amiche del PalAquilinia: il 65-67 con cui la neo-capolista Vassalli Vigarano regola le rivierasche ha un sapore amarissimo per la squadra di Matija Jogan, apparsa in grado di contrastare le forti ferraresi e bloccatasi in un momento in cui le muggesane sembravano aver trovato la quadratura del cerchio. Sono alcuni episodi, infatti, a essere risultati avversi alle padrone di casa che ad ogni modo hanno tenuto testa al team di coach Ravagni sino al termine.
Subito una super-Borroni da 12 punti in dieci minuti permette all'Interclub di tener testa alle ospiti che, con Losi e Laffi, dimostrano già di essere sufficientemente calde al tiro; Vigarano, in certi tratti, dimostra grande fluidità di gioco, chiudendo +3 il primo quarto.
Muggia accelera sensibilmente il ritmo nella seconda frazione, mettendo più pressione in area pitturata: i due liberi di Fragiacomo portano avanti la Petrol Lavori (25-24), un altro paio di gite in lunetta e la tripla di Cumbat mandano le rivierasche al massimo vantaggio (32-24 al 16'). La forbice di differenza rimane quasi immutata, con le ferraresi in ritardo di sette a metà gara (37-30).
L'Interclub continua saggiamente a buttarsi in penetrazione, rimanendo abbondantemente avanti sino al 23': poi l'inerzia cambia padrone, quando Jessica Cergol finisce anzitempo in panchina per cinque falli (di cui l'ultimo, un tecnico per proteste, contestatissimo dal pubblico di casa) e Vigarano si accende paurosamente, impattando prima a quota 45 e poi andando a tracimare in finale di terzo quarto, arrivando su un importante +9 dove Muggia si dimostra estremamente imballata (47-56). La Vassalli legittima la vittoria con percentuali molto buone dal campo, mentre a una generosissima Petrol Lavori non bastano i 30 punti totali di Borroni e il recupero nei minuti conclusivi, sino al -2 finale che suona quasi come una beffa.

Petrol Lavori Muggia-Vassalli 2G Vigarano  65-67 (19-22, 37-30, 47-56)

Petrol Lavori Muggia: Meola, Borroni 30, S.Cergol 2, Cumbat 4, Primossi 5, J.Cergol 9, Fragiacomo 6, Cossutta, Palliotto 4, Gabrovsek 5. All.Jogan

Vassalli 2G Vigarano: Basso, Belfiore 8, Zanardi, Rosier, Farris 11, Losi 12, Contri, Laffi 12, Venzo 4, Vian 20. All. Ravagni
Letto 446 volte Ultima modifica il Domenica, 20 Novembre 2011 20:24

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli