Sabato, 21 Maggio 2011 13:14

Petrol Lavori, a Lecco gara2 della finale play-off

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Jessica Cergol Jessica Cergol

Muggia ha voglia di chiudere in fretta e furia

anche il capitolo finale dei play-off: dopo la brillante vittoria in gara-1 sabato scorso in quel di Aquilinia, per la Petrol Lavori è giunto il momento di piazzare il colpo decisivo sulle rive del lago di Lecco. Ed è con questo obiettivo che la truppa rivierasca farà tappa domenica pomeriggio a Valmadrera, cercando il punto della staffa che chiuderebbe la serie e permetterebbe alle muggesane di acquisire il diritto di accedere agli spareggi-promozione.

Sarà una sfida ad alto coefficiente di difficoltà per l'Interclub: nella tana della Starlight, durante la stagione regolare, in molte c'hanno lasciato le penne. Pertanto anche in questa occasione l'imperativo sarà quello di elevare la concentrazione per tutti i quaranta minuti di gara, andando poi a incanalare il match nel ritmo più congeniale allo scopo di mettere in scacco la fisicità delle padrone di casa.
Entrambe le squadre arriveranno alla partita con diversi problemi di natura fisica: se Muggia si ritroverà con una Fragiacomo a mezzo servizio dopo l'infortunio della scorsa settimana e (soprattutto) con la capitana Gherbaz ferma ai box sino a quest'oggi e sulla quale pesa un punto interrogativo grande come una casa relativamente alla presenza sul parquet lecchese, nemmeno Valmadrera avrà la possibilità di ridere più di tanto. Le ragazze allenate da Maurizio Frigerio saranno infatti costrette a loro volta a centellinare l'utilizzo della play Arnaboldi, vittima di una distorsione alla caviglia che potrebbe costringere Claudia Bussola, faro della Starlight, a dover fare gli straordinari.

Coach Matija Jogan, alla luce di quanto visto in gara-1, non si fida minimamente delle avversarie e predica massimo raziocinio per la seconda contesa: “Sarebbe importante chiudere la serie domenica, ma siamo consci che sarà tutt' altro che semplice. Perciò dobbiamo ripartire da zero, senza nessuna presunzione: dipenderà molto da noi, dalla nostra intensità, dalla nostra forza agonistica e dalla nostra difesa di squadra. Chiederò alle ragazze di esser ancora più concentrate rispetto alla partita d'andata, anche perchè ci teniamo molto a far bene: per la società, per i nostri tifosi, ma soprattutto per noi stessi. Questa squadra se lo merita per come si sta allenando da luglio dello scorso anno e per come sta  continuando a farlo."

Si gioca al “PalaLeopardi” domenica 22 maggio, palla a due alle ore 18.30. E' prevista la presenza di una ventina di tifosi rivieraschi a Valmadrera, al seguito della squadra.

Alessandro Asta
Addetto Stampa 1° Squadra Petrol Lavori

Letto 541 volte Ultima modifica il Sabato, 21 Maggio 2011 13:18

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli