Venerdì, 09 Novembre 2012 22:30

Petrol Lavori, arriva la corazzata Milano

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Jessica Cergol Jessica Cergol
Milano se la sarà legata al dito, dopo una stagione 2011/12 in cui Muggia
le ha letteralmente (e sistematicamente) rotto le uova nel paniere? Ciò che è certo è che la Lops Arredi, seconda in classifica e
indiscutibilmente tra le "teste di serie" del girone Nord di A2 Femminile, ha poca voglia di fermarsi dopo il
filotto aperto di quattro vittorie di fila che la sta relegando in una posizione nobilissima di graduatoria.
Che la Pallacanestro Sanga punti decisamente in alto, lo si evince semplicemente leggendo le
componenti del roster meneghino: in un gruppo dove hanno trovato un'importante riconferma tre
giocatrici talentuose come la play Stabile e le guardie Gottardi e Frantini, il team di coach Pinotti si è
ulteriormente rafforzato la scorsa estate con l'approdo delle ex-Geas Pastorino e Zanon. Un cocktail
davvero esplosivo e di primissimo ordine, plasmato per puntare alla promozione senza nascondersi
dietro a un dito.
All'Interclub farebbe decisamente comodo recitare il ruolo della guastafeste, specialmente dopo quanto
accaduto la scorsa settimana: i due punti su quattro conquistati nelle due trasferte di fila hanno lasciato
un retrogusto amarognolo a coach Matija Jogan e alle sue ragazze, in particolare dopo aver
velenosamente sciupato una buona occasione sul parquet di Selargius. Il fatto di aver pagato a caro
prezzo alcune "amnesìe" di gioco, nel momento in cui non si doveva sbagliare lo sbagliabile, si è
tramutato in una sorta di piccolo peccato veniale: al truppone rivierasco il compito di cancellare l'
"Original Sin" intravisto la scorsa settimana, con la ferma volontà che questo non si tramuti in una sorta di
futuro vizio capitale.
Muggia è pronta dunque a giocarsi il tutto per tutto, per dimostrare di avere nel proprio DNA l' abilità di
piazzare uno sgambetto a una corazzata come Milano.
Si gioca ad Aquilinia sabato 10 Novembre 2012, palla a due alle ore 20.30: arbitreranno l'incontro i
signori Traspedini di Verona e Gallo di Padova.
Letto 469 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli