Venerdì, 04 Marzo 2011 14:21

Petrol Lavori di scena sul rettangolo del Sarcedo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
Samantha Cergol Samantha Cergol

Se l'appetito vien mangiando, è una Petrol Lavori decisamente affamata

quella che si prepara al rush finale di regular season. L'ulteriore prova di forza messa in campo contro la Lussana Bergamo ha dato un'indicazione abbastanza chiara: Muggia vuole chiudere il discorso del primo posto nel minor tempo possibile.

E' con questo spirito che il battaglione rivierasco si rimetterà nuovamente “on-the-road”, andando a trovare le vicentine di Sarcedo che, a dispetto dell'ottavo posto attualmente occupato, arrivano alla sfida con l'Interclub forti di cinque vittorie su sei incontri: un ruolino di marcia che la dice lunga sullo stato di forma delle ragazze di coach Sandro Sinigaglia che, dopo una prima fase di stagione contornata da tante difficoltà, ha decisamente trovato la quadratura del cerchio e conta di dare battaglia alla capolista del girone.

Il play Giacobbe, la guardia Martelliano e la lunga Carraro sono le punte di diamante di un team giovane ed estremamente duttile, in grado di impensierire chiunque. Ne è estremamente convinto Matija Jogan, allenatore della Petrol Lavori Muggia: “Pur avendo le sorelle Cergol e Fragiacomo con diversi problemi fisici, gli allenamenti stanno procedendo bene e siamo decisi a vincere anche sabato per garantirci il primato matematico in classifica con 3 turni. A Sarcedo scenderemo in campo senza sottovalutare l'avversaria,  visto come si stanno comportando nell'ultimo periodo: anche in questa occasione voglio una difesa decisa e arcigna su ogni palla che passa nelle nostre vicinanze. Solo se difenderemo con intensità e di squadra porteremo a casa l'ennesima vittoria."

Basket Sarcedo-Petrol Lavori Muggia è in programma sabato 5 marzo 2011, palla a due alle ore 20.30: arbitreranno l'incontro i signori Poulidis di Padova e Basso di Verona.

Alessandro Asta
Addetto stampa 1° squadra Petrol Lavori Muggia


 

Letto 493 volte

Lascia un commento

Make sure you enter the (*) required information where indicated.
Basic HTML code is allowed.

Ultimi commenti agli articoli